Angelica salata philadelphia e speck

Ricetta Angelica salata con philadelphia e speck

angBuon giorno, buon anno a tutti. Le feste sono quasi finite, in questo periodo come ogni anno è stato per me un continuo di feste e di preparativi vari. L’altra sera ho organizzato una tombolata per mio figlio Ferdinando, con i suoi amichetti e per l’occasione ho preparato l’Angelica. L’Angelica è una treccia lievitata che nasce dolce, ma è anche tanto buona in versione salata. Io, per l’appunto, l’ho preparata salata.

Angelica salata philadelphia e speck

Preparare il lievitino:

sciogliere il lievito nell’acqua e aggiungere la farina. Impastare fino a quando l’impasto è omogeneo. Lavorare a palla e mettere a lievitare fino al raddoppio, almeno  un’ora.

Aggiungere al lievitino il resto degli ingredienti e farne un impasto omogeneo ed elastico. Lasciare lievitare per altre due ore.

Procedimento bimby:

mettere tutti gli ingredienti del lievitino nel boccale:  1 minuto vel. Spiga. Lasciare lievitare in una ciotola (per un’ora circa)

Nel boccale mettere tutti gli altri ingredienti ed impastare 1 minuto vel. Spiga. Unire il lievitino ormai pronto, ed impastare per 2 minuti vel. Spiga. Fare lievitare fino al raddoppio del volume (2 ore circa).

Versare l’impasto su un foglio di carta forno.

Angelica salata philadelfhia e speck

Angelica salata philadelfhia e speck

Con il mattarello ricavare un rettangolo  dallo spessore di 2 mm e mettere il ripieno. Spalmare il formaggio philadelphia (o mascarpone) e distribuire lo speck e il formaggio tagliati a pezzettini. Arrotolare la sfoglia dal lato più lungo e tagliarlo a metà con un coltello. Intrecciare le due parti facendo andare la parte tagliata all’esterno e chiuderle ad anello.

Angelica salata philadelfhia e speck

Angelica salata philadelfhia e speck

Aiutandosi con la carta forno trasferire l’angelica salata philadelphia e speck in una teglia. Fare lievitare per almeno un’altra ora. Spennellare con un tuorlo d’uovo unito a  poco latte e cucinare in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

Servire tiepida, ma anche fredda non è male.

E’ bellissima e tanto, tanto buona!!!!

 

Questa ricetta partecipa al programma di affiliazione con”    NewsBoard

http://www.lapulceeiltopo.it/

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

44 Responses to Angelica salata philadelphia e speck

  1. Avatar
    Veeup

    Azzz….super buona, complimenti.

  2. Avatar
    ovarian cyst treatment

    There is definately a great deal to know about this topic.
    I love all the points you’ve made.

  3. Avatar
    Claudia

    E’ troppo buona l’Angelica salata.. ottima anche la farcitura.. Appena smaltisco un pò di chiletti accumulati queste feste.. provo anche io.. smack e buon anno! 🙂

  4. Avatar
    Roberta

    È davvero bellissima e sicuramente tanto buona!!!! ^_^
    Ciaoooo

  5. Avatar
    Consuelo

    Splendida ricetta x inaugurare l’anno nuovo ^_^
    Buon 2014 che ogni tuo desiderio possa avverarsi ^_^
    la zia Consu

  6. Avatar
    Nadia

    Wau che bella complimenti !!!!
    Buon 2014 :-)))

  7. Avatar
    Daniela

    Molto molto bella e sfiziosa 😀
    Mi piace tantissimo.
    Buon anno nuovo

  8. Avatar
    Danila

    Davvero interessante la ricetta che hai lasciato di questa Angelica salata…con la Philadelphia e speck… l’assaggerei volentieri…Proverò! Grazie mille e buona giornata ^_^

  9. Avatar
    enrica

    bellissima a vedersi e sicuramente ottimissima nel sapore! complimenti!

  10. Avatar
    cinzia

    Ma che bontà non ti nego che mi hai fatto venir una gran fame, voglio provare a farla anche io!!

  11. Avatar
    barbara

    A me personalmente l’angelica piace salata e la tua versione è invitante.
    Auguri a te e alla tua famiglia per un nuovo anno di salute e serenità

  12. Avatar
    Francesca Costa

    la tua angelica salata è una vera prelibatezza….vista lora ne vorrei assaggiare una fettina….che fame che mi hai fatto venire!!!

  13. Avatar
    Milena Sileo

    ma guarda proprio sta sera pensavo di prperare una torta salata… e mi domandavo cosa poter usare come base …. accendo il pc e mi trovo questa meravigliaaaaa strepitosa!
    bravissima come sempre!

  14. Avatar
    cetty

    Auguroni di Buon anno giovanna……….che meraviglia questa torta salata….te la rubo!!!

  15. Avatar
    Emanuela

    Ma che buona questa torta salata..io sono una grande amante di torte salate e poi piu’ sono particolari e piu’ mi piacciono..questa che hai fatto tu è bellissima e deve essere anche tanto buona e poi hai usato tutti ingredienti che a me piacciono tantissimo!!!

  16. Avatar
    Erica

    Ah, io adoro le torte salate… ne mangerei a iosa ma poi non mi vein mai in mente di farne, chissà perchè ^_^ intanto ho l’acquolina solo a vedere la tua eheh

  17. Avatar
    Dafne Righetti

    Mamma mia! Questa si che è una preparazione sfiziosa e che soddisfa la mia golosità! Non conoscevo l’angelica; proverò a farla. ciao

  18. Avatar
    Rocco

    ennesima ricetta sfiziosa che proponi nel tuo blog, diventato ormai un punto di riferimento importante, mi piace molto questa tua torta salata

  19. Avatar
    rosalba

    wow che ricetta strepitosa *_* me la devo assolutamente copiare e provare a farla

  20. Avatar
    Audrey

    ummmmmmm cosa mi hai fatto vedere amooooooo!!!!!! scusa ma rubo qualche pezzo, non posso resistere 😉
    baci

  21. Avatar
    Lifest.99

    ha un aspetto a dir poco delizioso, mi piacerebbe provarci, speriamo di riuscirci (userei la philadelphia al posto del mascarpone alternativo)

  22. Avatar
    stefania

    Favolosa questa ricetta, aspetto delizioso e gusto strepitoso. Sei bravissima!!!

  23. Avatar
    Rita A.

    Che meraviglia questa torta salata, proverò a farla anch’io!

  24. Avatar
    stefania77

    una ricetta veramente saporita e elegante, da rirpoporre nelle grandi cene

  25. Avatar
    Chiara

    me la segno, adoro i salati e questa angelica per me è irresistibile!Buon we…

  26. Avatar
    mariafelicia

    che delizia…bella da vedere e sicuramente ottima..nn ho mai usato il philadelphia per preparazioni simili al forno..di solito lo uso per cucinare per fare cremine che sostituiscano la panna..sono curiosissima di provarlo

  27. Avatar
    elisabetta

    mamma mia che meraviglia!!!!Secondo te posso farla anche con la sfoglia? perchè io sono intollerante al lievito e quindi capisci che riprodurla uguale non riuscirei…io credo di sì, anche se perdo sicuramnente in gusto!

  28. Avatar
    Carla

    Me la segno è troppo bella e sicuramente anche buonissima, brava!!!
    Bacioni e buon anno

  29. Avatar
    gozillalilla

    Bellissima e sicuramente gustosa la tua angelica.

  30. Avatar
    healthy quick dinner

    Wow! At last I got a weblog from where I know how to truly obtain useful information regarding my study and knowledge.

  31. Avatar
    giusy loporcaro

    che buona questa Angelica salata! non ho mai provato la versione che proponi ma è davvero invitante…..le feste nn sono ancora finite…..prima di mettermi a dieta la faccio!

  32. Avatar
    Melissa

    Non conoscevo l’Angelica ma considerando che preferisco i salati ai dolci, la tua versione con Philadelphia e speck mi ispira moltissimo!
    E’ anche bella da vedere, complimenti!

  33. Avatar
    Inco

    Che bel ripieno Giovanna!!
    Sia dolce che salata è favolosa.
    Poi è così morbida, ricca..dai! E’ speciale come te!!
    Un abbraccio forte e Buon Anno.
    Buona domenica a presto!
    Inco

  34. Avatar
    dario fattore

    omiodio che bontààà gia ho fame è buonissimo secondo me

    dario fattore – whosdaf

  35. Avatar
    Fr@

    Deve essere ottima. Vorrei provarla.

  36. Avatar
    Simona

    preparo spesso l’angelica ma in versione dolce. Non ho mai pensato di preparare una versione salata, deve essere squisita.

  37. Avatar
    elisabetta bertolini

    mhhhhhh ma tu vuoi farmi sgolosiare!! dillo … uffa := ahahaha buonissio di certo 🙂

  38. Avatar
    Francesca B

    Se vede questa ricetta Fabio, il mio ragazzo, ci fa le bave! Che bontà!!!

  39. Avatar
    tiziana

    mamma mia che bontàààààààà , adoro il salato in tutte le sue forme, la voglio proprio provare questa ricetta

  40. Avatar
    Laura

    Ho sempre fatto quella dolce, ma ti dirò che questa angelica salata mi intriga tanto! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.