Babà al rhum con lievito madre

Babà al rhum con lievito madre

L’estate è quasi finita, però per questi ultimi giorni mio marito ha organizzato una piccola vacanza, per cui mi assenterò per qualche giorno e il blog rimarrà chiuso. Questa sarà per me un’occasione per staccare dai fornelli e dal web e so già che mi mancheranno entrambi.

Per salutarvi ho scelto una ricetta, il babà al rhum con lievito madre. Pastaenonsolo aveva già proposto qui una ricetta di babà, questa volta però, ho voluto provare con il lievito madre. In occasione del mio compleanno, mi sono voluto fare un regalo e ho preparato il mio dolce preferito. Con il lievito madre, il babà è ancora più buono, soffice e profumato e di sicuro più leggero. Ne sono rimasta veramente soddisfatta anche perchè è lievitato benissimo.

La ricetta è presa dal blog I Pasticci dello Ziopiero ed è veramente semplice da preparare.

Babà al rhum con lievito madre

Anche se lo Ziopiero dice che non è necessario, io ho rinfrescato il lievito madre e dopo 3 ore ho proceduto con l’impasto.

Nella planetaria mettere tutti gli ingredienti. Ho seguito il consiglio dello Ziopiero e ho usato solo il gancio a foglia. Iniziare prima con velocità moderata, per poi continuare con una velocità maggiore. Lavorare finchè l’impasto non si stacca completamente dalle pareti ci vorranno dai 10 ai 15 minuti.

Per chi ha il bimby seguire lo stesso procedimento riportato qui e cioè:

Inserire nel boccale uova, zucchero, sale, burro e lievito e impostare 15 secondi vel.6. Aggiungere la farina e azionare 20 secondi Velocità 6 e 1 minuto Velocità Spiga. Fermare l’apparecchio e lasciare lievitare l’impasto nel bimby per 30 minuti. Rimettere in funzione il bimby e lavorare 30 secondi Velocità 6, 1 minuto funzione Spiga.

Trasferire l’impasto su un piano e continuare con la tecnica dello Slap e Fold come spiegato nel filmato.

Ora l’impasto dovrà riposare per una decina di minuti e poi continuare con la pirlatura.

Ricavare dall’impasto dei pezzi di 65/70 g l’uno. Pirlare ogni pezzo e sistemarlo nei contenitori di alluminio alti 8 cm precedentemente imburrati. I miei sono alti 6 cm, per cui i pezzi di impasto pesavano 50 g l’uno.

babà al rhum con lievito madre

babà al rhum con lievito madre

Coprire con della pellicola trasparente e lasciare lievitare finchè l’impasto arriva al bordo degli stampi. A questo punto togliere la pellicola e fare lievitare ancora, finchè i babà escono dal bordo. Ci vorranno dalle 6 alle 12 h, in base alla temperatura.

Io li ho fatti all’una di notte e li ho infornati alle h 9.30 del mattino successivo.

Infornare a 160° ventilato per circa 35/40 minuti.

 

Dalla prima formatura alla cottura, i babà dovranno essere aumentati di volume dalle 6 alle 8 volte.

Babà al rhum con lievito madre6

Preparare la bagna

In una pentola fare bollire l’acqua con lo zucchero e la buccia di limone per circa 15 minuti. Fare raffreddare e aggiungere il liquore. Mettere da parte due cucchiai di bagna. Immergere i babà ancora tiepidi nella bagna, lasciarli per qualche minuto e poi strizzarli leggermente. Lasciarli in piedi capovolti, uno accanto all’altro, con la parte bombata verso il basso.

babà al rhum

 

babà al rhum con lievito madre

babà al rhum con lievito madre

Babà al rhum con lievito madre5

A bagnomaria scaldare la gelatina di albicocche ( o la marmellata) con i due cucchiai di bagna messi da parte e con questa lucidare i babà al rhum con lievito madre.

Farcire con panna o con crema chantilly e decorare con fragole o amarene sciroppate.

Babà al rhum con lievito madre

 

Babà al rhum con lievito madre4

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

36 Responses to Babà al rhum con lievito madre

  1. Gianni B.

    Sublime golosità, congratulazioni, un caro saluto.

  2. Chiara

    che golosità Giovanna, bravissima !

  3. Silvia

    è fantastico, io non l’ho mai preparato è mi è venuta una gran voglia di assaggiarlo! Un abbraccio SILVIA

  4. Claudia

    Ecco i babà proprio mi mancano.. devo ancora lanciarmi nella loro preparazione..I tuoi son proprio belli… e immagino la bontà.. bacioni

  5. Giovanna

    Sono napoletana e di baba’ me ne intendo, il tuo è un vero capolavoro, bravissima!

  6. deal Seeking Mom

    Ηi there very nice blog!! Guy .. Excellent .. Wonderful ..
    Iwill bookmark your website and take the feeds ɑdditionally?
    I’m happy to find so many elpful infοrmation ɦere within the pսt up, ԝe’d like worқ
    out more strategies on this reɡard, tuanks for sharing.
    . . . . .

  7. Carmine

    sorprendenti e magnifici, sono venuti che sono una meraviglia bravissima

  8. Sonia

    ohmamminamia!! che meraviglia! non oso provarli con lievito madre, ho troppo timore, magari quando il mio lm sarà più vecchio……che tipo di rhum si usa? scuro o bianco? è nata una diatriba a casa mia, io lo uso scuro ma mi si dice che deve essere bianco, ne approfitto per chiedere a te. Buone vacanze e bacioni

  9. Audrey

    Ciao Giovanna,
    che belli questi babà, sei una grande!!! A vederli sembra usciti da una delle pasticcerie più rinomate, complimenti!!! Sai, vorrei tanto farli ma non credo di esserne capace.
    buon week end baci

  10. Inco

    li sto divorando con gli occhi..
    Che bontààààà!!

  11. Rosy (Non solo cucine isolane)

    sono incantata davanti a questa meraviglia: il loro aspetto è perfetto a dir poco, così come la loro consistenza interna, inoltre sono troppo ma troppo golosi, mi piacciono tantissimo:)) bravissima come sempre Giovanna, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

  12. daniela64

    Favoloso il tuo baba , complimenti Giovanna . Un abbraccio Daniela.

  13. Fr@

    Buoni il babà, ti sono venuti benissimo.
    Buona vacanza.

  14. Fay

    Jax іsѕ someone who needs to be dday isѕ gone with
    uѕ, because of the events at the end?

  15. http://www.solicitors.com

    Hi there everyone, it’s my first pay a quick visit at this web
    site, and article is actually fruitful for me, keep up posting these
    content.

  16. www.youtube.com

    Aw, this was an exceptionally nice post. Finding the time
    and actual effort to generate a very good article…
    but what can I say… I procrastinate a lot and never manage to get nearly
    anything done.

  17. Make Your

    The shape of the roof. The downside of a capitol roofing metal
    roof. There a couple of these myths being bandied about. People,
    who are searching for, yow will discover it on the Internet, along with the roof.
    Keeping that in mind, liquid applied films require some maintenance.
    Inquire about the work process and the sustainability of the thing purchased.
    This will usually require a roof inspection at least one time a year to learn the
    appliance instructions.

  18. dreamhost vps coupon

    Aw, this was an extremely nice post. Spending some time and actual effort to produce a
    great article… but what can I say… I procrastinate a whole lot and never manage to get anything done.

  19. turismo-hoteles-india.blogspot.com

    Since Texas is one of the UK’s leading fibreglass roof suppliers in UK.
    Taking proper care of the safety considerations in roof repairs and replacement, some issues can arise if the felt paper becomes wet during or after the installation.

  20. Gilda

    Utilizzo abitualmente il mio lievito madre per pane e pizza…ho deciso di cimentarmi nella preparazione del baba’ con lievito madre dopo aver trovato questa ricetta…
    Seguita alla lettera…non mi e’ riusciuto 🙁
    Ho usato come da te indicato il bimby (VOGLIO la Planetaria!!!), ma l’impasto e’ venuto fuori liquidissimo…ho cercato di aggiungere farina quanto meno possibile durante lo Slap &fold…
    Sono andata a dormire con le dita incrociTe ieri sera, ma questa mattina l’impasto era (nelle apposite forme) esattamente allo stesso livello di ieri sera 🙁
    Ho deciso ugualmente di infornarli ed un pochino sono cresciuti ma sono venuti fuori duri…insomma un disastro :(((
    Cosa puo’ essere accaduto? Dove ho sbagliato????
    Grazie e saluti

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      Gilda probabilmente hai surriscaldato l’impasto, oppure la bilancia del Bimby non è stata precisa come spesso accade. Il lievito madre era abbastanza maturo? Mi dispiace tantissimo, io come farina uso la Lo conte, sai anche quello può incidere. Ti invito a riprovare, io l’ho fatto con la planetaria seguendo la ricetta dello Ziopiero, ma anche con il bimby l’impasto mi è sempre venuto bene.
      Un abbraccio.

  21. teresa

    e chi non ha la planetaria?

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      Teresa tutti gli impasti possono essere fatti a mano, la planetaria aiuta molto, ma se non ce l’hai puoi procedere allo stesso modo, a mano, anche se sicuramente non sarà semplice. Grazie, buona serata,

  22. antonietta

    Ciao Giovanna , sei fantastica, mi hai convinta con la tua ricetta a cimentarmi con il baba ‘,non l’avrei mai pensato di osare ma vista la tua grande capacità di spiegare bene le tue ricette l’ho fatto !!!!!!!!! Ma che disastro

  23. antonietta

    Non è lievitato nella prima fase

  24. antonietta

    Non è lievitato nella prima fase

  25. antonietta

    Non è lievitato nella prima fase

  26. antonietta

    Giovanna pensi che ho sbagliato nel rinfrescare il lievito madre x una intera notte ?

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      antonietta il lievito madre va usato subito dopo le tre ore del rinfresco, un’intera notte magari a temperatura ambiente piuttosto che in frigo, sono troppe. Io non so i tuoi tempi, se per dire era troppo tardi, avresti potuto mettere in frigo, per poi toglierlo la mattina aspettare un paio di ore per poi continuare la lavorazione. Io ti consiglio di riprovare seguendo le indicazioni della ricetta. Sono a tua disposizione, chiedi pure. Un abbraccio.

  27. antonietta

    Grazie Giovanna della risposta, allora adesso cosa faccio x sapere se è ancora buono da usare ?
    Grazie x la disponibilità
    Antonietta

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      Antonietta se ti riferisci al lievito madre non so da quanto tempo non lo rinnovi. Il lievito madre deve essere rinnovato in media, una volta a settimana. In questo caso rinnovalo e aspetta tre ore e ne vedi la maturazione. Se vedi che lievita bene, lo usi. Tu lo hai comprato? è quello solido?

      • antonietta

        Ciao Giovanna , scusami ma imprevisti familiari mi hanno fatto abbandonare il mio problema conil lievito madre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.