Carrè di maiale gratinato al limone

Carrè di maiale gratinato al limone

By 15 Gennaio 2015

Instructions

Print

Carrè di maiale gratinato al limone

Il carrè di maiale è la parte pregiata del suino, piuttosto grassa e proprio per questa saporita. In cucina si usa fare l’arista, il carrè disossato e ricomposto, per essere cucinato intero. La lombata è la parte che rimane senza osso ed è molto magra. Ci sono diverse ricette di carrè di maiale, io dopo averlo provato all’arancia, per la ricetta vedi qui e con la birra per la ricetta vedi qui, in questi giorni l’ho preparato gratinato al forno con una crosta che gli conferisce croccantezza e il succo e la buccia di limone che oltre a renderlo particolarmente gustoso.

Il carrè di maiale gratinato al limone è un piatto che si presenta molto bene, è il piatto della domenica o dei giorni di festa e il sapore ripaga delle oltre 2 ore per la preparazione.

Carrè di maiale gratinato al limone

carrè di maiale grtinato al limone

Ricetta presa dalla rivista Sale e pepe con qualche modifica.

Preparare il carrè di maiale separando le costolette dalla carne. Io questa operazione ho preferito farla fare dalle mani esperte del mio macellaio di fiducia.

Steccare il carrè con aglio, rosmarino e scorzette di limone.

Legarlo con un filo di spago da cucina perchè mantenga la forma in cottura e posizionarlo in una pirofila con un filo di olio d’oliva. Salare e pepare il carrè di maiale e ricoprirlo con le fettine di lardo.

carrè di maiale grtinato al limone2

Infornare a 200° C (forno preriscaldato), per circa 20 minuti. Sfornare il carrè e bagnarlo con il succo di un limone, abbassare la temperatura a 180°C e continuare a cuocere per altri 50 minuti, bagnando di tanto in tanto  con il fondo di cottura.

Nel bicchiere del frullatore ad immersione mettere il pan carrè,  il burro, il pecorino, il pepe il sale, poca buccia di limone. Tritare tutti insieme e mettere da parte.

Sfornare il carrè, togliere le fettine di lardo, trasferirlo in un’altra teglia e cospargerlo con il composto di pan carrè.

Filtrare il fondo di cottura e metterlo da parte.

Infornare per altri 10 minuti a 200°C fino a quando si formerà una crosticina croccante

Sfornare il carrè di maiale e affettarlo molto sottile.

Servire il carrè di maiale gratinato al limone accompagnato dalla sua salsina bollente.

carrè di maiale grtinato al limone1

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

11 Responses to Carrè di maiale gratinato al limone

  1. Avatar
    Chiara

    l’aspetto è molto invitante ! un bacione

  2. Avatar
    Gianni B.

    Bello e gustoso, congratulazioni, un caro saluto.

  3. Avatar
    Lauradv

    E’ veramente un piatto saporito per la tavola dei giorni di festa 🙂

  4. Avatar
    Fr@

    Deve essere una bontà. Brava.

  5. Avatar
    Claudia

    Il carrè di maiale è un taglio di carne che poco vedo nei blog.. e invece è ottimo!! Mi piace la tua ricetta.. smack e buon w.e. 🙂

  6. Avatar
    Audrey

    buonoooo!!!
    cara ti abbraccio forte e ti auguro un buon fine settimana 😉

  7. Avatar
    Rosy (Non solo cucine isolane)

    Cara Giovanna, non ho mai avuto modo di assaggiare questo taglio di carne, devo rimediare al più presto magari provando la tua ottima ricetta che mi attira e mi piace tantissimo:)) dev’essere veramente gustosissima e troppo buona..e l’aspetto di questo carrè invitantissimo:))bravissima come sempre, complimenti:))
    un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

  8. Avatar
    Luna

    No vabbè ma è spettacolare ed immagino solo il sapore in bocca, ma poi che bello come si presenta a tavola!

  9. Avatar
    Gunther

    Proprio un gran bel piatto molto gradevole quel gratinato al limone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.