Focaccia di Recco

La Focaccia di Recco la preparo quando le mie idee per la cena sono praticamente nulle o quando sono a corta di pane. Si prepara in poco tempo e piace praticamente a tutti. A casa mia la mangiamo anche fredda, rare volte rimane e il giorno dopo diventa un gustoso antipastino .

La focaccia di Recco è la focaccia tipica ligure, di Recco in particolare, per riprodurla il più fedelmente possibile, bisognerebbe farcirla  con il formaggio ligure, ma non essendo sul posto, la crescenza è un buon sostituto. A dire il vero mi è capitato di utilizzare lo stracchino e mi è piaciuto tantissimo.

Focaccia di Recco

Ricetta presa dal Consorzio Focaccia di Recco

Sulla spianatoia mettere la farina, fare la classica fontana e al centro mettere l’olio d’oliva, il sale e l’acqua. Impastare fino ad avere un composto morbido e liscio. Coprire con un canovaccio pulito e lasciare riposare per 30 minuti

Si suddivide l’impasto  in panetti. Se ne prende uno e si comincia a tirarlo fino a quando raggiunge lo spessore inferiore al millimetro. Lo si posiziona in una teglia unta di olio d’oliva. Sulla sfoglia si distribuisce il formaggio in piccoli pezzi. Dall’impasto si ricava un’altra sfoglia sottile e con questa ricoprire la base con il formaggio

Si adagia sulla sfoglia il Formaggio fresco distribuendolo in piccoli pezzi della grandezza pari a quella di una noce così da coprire in maniera omogenea tutta la superficie. Si procede alla lavorazione dell’impasto rimanente, per ottenere un secondo strato di sfoglia delle dimensioni pari al precedente, che sarà ulteriormente lavorato fino a renderlo sottile, quasi trasparente, e sarà successivamente adagiato sulla base già coperta dal formaggio. Si uniscono i bordi in maniera tale da impedire la fuoriuscita del formaggio durante la cottura. Tagliare la parte in eccesso con un coltello. Con le dita o con una forbice, praticare dei fori sulla superficie.

Spennellare con un filo di olio d’oliva e spolverizzare con un pò di sale.

focaccia di Recco

focaccia di Recco

Cuocerne in forno caldo a 250° C per circa 10 minuti, fino a quando la superficie avrà un bel colore dorato e si saranno formate le bolle.

focaccia di recco1

In caso dovesse avanzare l’impasto, può essere conservato in frigo ricoperto con della pellicola trasparente. Toglierlo circa 30 minuti dal frigo, prima del suo utilizzo.

Io l’ho fatta il giorno dopo e l’ho farcita con stracchino e prosciutto cotto. Non è la ricetta originale, ma è veramente buona.

focaccia di Recco con stracchino e prosciutto cotto

focaccia di Recco con stracchino e prosciutto cotto

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

18 Responses to Focaccia di Recco

  1. Avatar
    raffaella

    È buonissima! L’ho fatta settimana scorsa come aperitivo ma ne divorerei a quintali 🙂

  2. Avatar
    zia consu

    Non l’ho mai fatta in casa ma so che sapore delizioso ha questa focaccia..la tua ha un aspetto davvero invitante..complimenti!!!
    Felice we cara e a presto <3

  3. Avatar
    Carla

    Mai fatta nemmeno io, ma mangiata spesso e so che è buonissima, visto il risultato proverò a farla con la tua ricetta, grazie
    Baci

  4. Avatar
    carmen

    Che brava che sei Giovanna, ti è venuta una meraviglia!!
    Cosa darei per un pezzetto!!
    Un mega abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

  5. Avatar
    Claudia

    Mai fatta.. ma mi ispira tantissimo.. Buonissima la tua.. t’è venuta proprio bene.. baci e buona domenica 🙂

  6. Avatar
    Audrey

    mamma mia!!! questa sembra divina *.*
    buona domenica cara
    un abbraccio

  7. Avatar
    Lauradv

    E’ una tra le sfiziosità che mi garbano di più! 🙂

  8. Avatar
    Chiara

    la mia preferita in assoluto ! Un bacione e buona settimana !

  9. Avatar
    Maria Bruna

    Giovanna, grazieee! Oggi hai fatto la buonissima focaccia della mia città, e devo farti i complimenti! Ricetta perfetta, buonissima e bellissima!
    Ti abbraccio
    ciaoo

  10. Avatar
    Silvia

    la conosco, l’ho mangiata a Genova 2 anni fa circa, è buonissima! Un abbraccio SILVIA

  11. Avatar
    Fr@

    Mi piace molto la focaccia di Recco, mi hai fatto venire voglia.

  12. Avatar
    Erica

    A Genova è stata una delle golosità che non mi sono lasciata scappare, sono sicura che la tua sia buonissima e mi segno la ricetta la vorrei replicare 🙂

  13. Avatar
    Giovanna

    Adoro la focaccia di Recco, mi hai fatto venire voglia di farla. Un bacio

  14. Avatar
    Stefania

    l’ho fatta una sola volta ma non era venuta un granché bene, provo con la tua ricetta, dalle foto hai ottenuto uno splendido risultato

  15. Avatar
    daniela64

    Ancora non lìho mai preparata, ma è buonissima , grazie per la ricetta, Un abbraccio, Daniela.

  16. Avatar
    Alessandra Barbone

    non hai idea di quante volte la faccio! io sarei capace di mangiarne una teglia gigante da sola!

  17. Avatar
    Simona Mirto

    Buonissima, questa me la portava spesso mio marito da La spezia… non mi sono mai cimentata perchè nn avevo una ricetta affidabile… adesso segno proprio la tua.. dev’essere squisita:*

  18. Avatar
    Silvia

    Mmm mi sono unita ai tuoi lettori, quante cose buone che fai!!! Vorrei provare la tua focaccia di recco, prendo nota! Ciaoo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.