Focaccine con esubero di pasta madre

Focaccine con esubero di pasta madre

Sono sempre più convinta del fatto che avere la pasta madre in casa, è una grande risorsa. Ieri sera, domenica, mi accorgo di non avere pane a sufficienza, anche perchè a dire il vero, per non rinunciare al pane fresco e fragrante di giornata, cerco sempre di prepararmelo io. Ieri però non avendo programmato nulla e non avendo quindi il tempo necessario per le lievitazioni lunghe che la pasta madre richiede, ho pensato di provare le focaccine con esubero di pasta madre. Si tratta di focaccine che nell’impasto prevedono il formaggio Philadelphia, ma penso anche altri formaggi similari, l’esubero della pasta madre e cosa molto importante, la cottura non avviene in forno, bensì in padella. Questa è una ricetta che gira da tempo nel web e spesso mi sono ritrovata a comprare questo formaggio, perchè era nelle mie intenzioni sperimentare queste focaccine. Per vari motivi avevo sempre rinviato, non nascondo anche per un pò di diffidenza, ma ieri appunto, la necessità, mi ha spinto a provarle. Sono veramente buone, soffici con un sapore che si adatta benissimo con ogni tipo di farcitura, anche se a mio avviso sono ottime anche al naturale. Le rifarò sicuramente spesso e non per necessità, ma mi risolveranno il problema della merenda e della colazione di mio figlio. La cottura in padella è un fatto da non sottovalutare, se penso a quando farà caldo e la voglia di accendere il forno sarà praticamente nulla.

Focaccine con esubero di pasta madre

focaccine con esubero di pasta madre

Spezzettare l’esubero di pasta madre e metterla nella planetaria con il latte, il malto ed il bicarbonato. Una volta sciolta, aggiungere la philadelphia ed amalgamare. Unire la farina poco alla volta, il sale e l’olio d’oliva.

Continuare ad inpastare finchè si ottiene un panetto liscio ed omogeneo, se necessita aggiungere poca farina. Mettere in una ciotola a lievitare per almeno un’oretta. Io ho lasciato per circa 3 ore nel forno spento.

P1060794

Dividere l’impasto in panetti da 70 g ciascuno e modellarli a palline.

P1060798

Lasciare lievitare su un piano coperte da un canovaccio, per un’altra oretta almeno.

Appiattire con i polpastrelli le palline, formando delle fossettine. Lasciare riposare un’altra mezz’oretta le focaccine con esubero di pasta madre.

P1060799

Mettere sul gas a fiamma alta, una padella antiaderente, mettere le focaccine, coprire con un coperchio e abbassare la fiamma. Io ho usato il coperchio “Magic Cooker“, ma anche un coperchio normale andrà bene.

Abbassare la fiamma, cuocere pochi minuti per lato. Le focaccine si gonfieranno ed avranno un colore dorato. Non devono bruciarsi, ma devono essere cotte anche all’interno.

Io ho servito le focaccine con esubero di pasta madre, farcite con il bacon, erano veramente squisite!!!

P1060813

Ricetta presa dal blog Dolcesalatoconlucia

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

22 Responses to Focaccine con esubero di pasta madre

  1. Veeup

    Condivido, la pasta madre è utilissima e che risultati super che dà, che buone queste focaccine, complimenti.

  2. Claudia

    Otime con la philadelphia nell’impasto!!!! smaxkkkkkkkkk

  3. Chiara

    non riuscirei a fermarmi, adoro tutto quello che è salato e la focaccia viene al primo posto ! Buona settimana, un bacione

  4. Luna

    Mamma mia che spettacolo per i miei occhi affamati e non solo quelli…la pancia reclama pane! Wow!

  5. Terry

    Davvero golosissime! Brava Giovanna, sei sempre avanti

  6. Lauradv

    Queste focaccine dicono “mangiami, mangiami!!!” 😉

  7. Giovanna

    Le tue creazioni con la pasta madre sono magiche! Un bacio

  8. damiana

    Giovà e ci credo,pure il bacon ci hai messo…uhhh immagino che se le hai farcite quando erano ancora calde,beh ti sarai leccata veramente i baffi!Io lo sto facendo e non vedo l’ora di provare anch’io…e ci metto pureil bacon,pancetta…Grazie tesoro!

  9. Gunther

    sarà stato esubero ma dono venute magnifiche

  10. Gunther

    volevo scrivere “sono” giuro

  11. zia consu

    Davvero interessante..io di solito uso direttamente il lievito madre e ci faccio una sorta di pane arabo che va sempre a ruba 😛
    Mi incuriosisce moltissimo anche questa variante che indubbiamente proverò ^_*
    Grazie cara e felice inizio settimana <3

  12. notedicioccolato

    le idee per recuperare gli esuberi di pasta madre non sono mai abbastanza
    sono una genialata le focaccine in padella, specie d’estate quando la voglia di accendere il forno non è proprio alle stelle.
    me la salvo, hanno un aspetto proprio invitante
    un bacio, buona serata

  13. Audrey

    non voglio nemmeno immaginare quanto siano buone…yummy 😉
    un abbraccione cara

  14. carmen

    Cosa darei per poterle assaggiare!!!
    Sei un mito Giovanna!!
    Un mega abbraccio e buona settimana
    Carmen

  15. Ombretta

    mamma mia che delizia che sono cara Giovanna,un bacione ^_^

  16. franci

    Ottimo modo per recuperare la pasta: grazie dell’idea!

  17. Fr@

    Devono essere buone, posso provarle con il lievito di birra.

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      Fr@ puoi sostituire il lievito madre con la farina autolievitante o con 1/2 bustina di lievito per torte salate e devi ridurre il latte a 80 g, Ciao e grazie per essere passata da me.

  18. Rosy (Non solo cucine isolane)

    Cara Giovanna, complimenti per queste meravigliose focaccine: trovo ottima l’idea di cuocerle in padella, come scrivi giustamente tu, con l’arrivo del caldo la voglia di accendere il forno è anche per me pari a zero (con le temperature allucinanti e torride qui in Sicilia) quindi può essere un’idea eccellente da realizzare anche in quel periodo..ma non solo…io le mangerei tutto l’anno, devono essere molto buone e soffici e sicuramente le proverò ma con il lievito di birra…
    grazie mille per la splendida ricetta:))
    un bacione:))
    Rosy

  19. Arianna

    Buongiorno…domanda: ma il bicarbonato quando si mette??

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      Ciao Arianna il bicarbonato va aggiunto quando sciogli l’esubero di pasta madre. Scusami mi era sfuggito l’ho aggiunto adesso, grazie per avermi fatto notare la dimenticanza.

      Buona giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.