Gnocchi alla romana con carciofi e pancetta

Gnocchi alla romana con carciofi e pancetta

Gli gnocchi alla romana sono un piatto tipico del Lazio. A differenza degli gnocchi classici,di patate, si preparano con il semolino cucinato nel latte a cui va aggiunto il burro e le uova, il sale ed il pepe. Sono molto più calorici di quelli di patate, anche perchè una volta cotti, vanno conditi e gratinati in forno. C’è da dire però, che il loro sapore è così buono, che meritano di essere preparati, riducendone magari le porzioni.

Gli gnocchi alla romana con carciofi e pancetta, sono particolarmente ricchi, perchè nel loro impasto va aggiunta la provola affumicata ed il parmigiano grattugiato per poi essere completati con un condimento di carciofi e pancetta.

Io l’ho preparato come piatto unico.

Ricetta presa dalla rivista Sale e pepe

Gnocchi alla romana con carciofi e pancetta

gnocchi alla romana con carciofi e pancetta 1

 

In una pentola versare il latte. Portare a bollore e aggiungere a pioggia, il semolino. Mescolare con una frusta velocemente e cuocere per 8 minuti. Spostare dal fuoco e aggiungere le uova, sempre mescolando velocemente, 60 g di burro, 100 g di provola e 40 g di parmigiano grattugiato. Completare con il sale, il pepe ed una grattugiata di noce moscata.

gnocchi alla romana con carciofi e pancetta

gnocchi alla romana con carciofi e pancetta

Versare il semolino in una teglia rettangolare precedentemente imburrata, livellare la superficie con una spatola unta di olio, fino ad ottenere uno strato di semolino alto 1 cm. Una volta freddo, con un coppapasta ricavare dei dischetti e posizionarli leggermente accavallati, in una teglia precedentemente imburrata. Sulla superficie distribuire la provola e il parmigiano rimasti e qualche fiocchetto di burro.

Cuocere in forno caldo a 200°C per circa 20 minuti e gratinare per pochi minuti, fino a doratura.

gnocchi alla romana con carciofi e pancetta

gnocchi alla romana con carciofi e pancetta

Nel frattempo preparare il condimento.

Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne, le punte ed il fieno interno. Dividerli a metà e lasciarli a bagno con acqua e limone.

In una padella soffriggere uno spicchio d’aglio, aggiungere i carciofi tagliati a spicchi ed eliminare l’aglio. Cuocere per 4 minuti circa, aggiungere la pancetta e fare rosolare insieme per un paio di minuti.

Sfornare gli gnocchi  e distribuire il condimento di carciofi e pancetta. Servire gli gnocchi alla romana con carciofi e pancetta, ancora caldi.

La mia monoporzione!!!

 

gnocchi alla romana con carciofi be pancetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

14 Responses to Gnocchi alla romana con carciofi e pancetta

  1. Avatar
    Silvia

    sto letteralmente sbavando sulla tastiera, troppo gustosi!! Un abbraccio SILVIA

  2. Avatar
    maria bruna

    Golosissimiiii, che acquolina mi hai fatto venire, e sì che ho già pranzato! Grazieeeee
    Un bacioneee

  3. Avatar
    zia consu

    Non ho mai fatto gli gnocchi al semolino e questa nuova versione mi ispira moltissimo 😉
    Complimenti cara e felice giornata <3

  4. Avatar
    Veeup

    Azz…che buoni…

  5. Avatar
    Claudia

    E da perfetta romana quale sono… non li ho mai mangiati!! hihihihi..ma che ne so perchè ancora non li ho mai cucinati! Grazie per questa ricetta gustosissima.. smackkkk

  6. Avatar
    Fr@

    L’aggiunta dei carciofi e della pancetta affumicata è ottima.

  7. Avatar
    Alessandra Barbone

    wowwwwwwwww!!! Giovanna spettacolari! stupenda l’idea di aggiungere i carciofi!

  8. Avatar
    Chiara

    ottima variante,un’idea molto gustosa !

  9. Avatar
    Giovanna

    Ma che delizia, adoro gli gnocchi alla romana, Un bacio

  10. Avatar
    Lauradv

    Adoro gli gnocchi alla romana e questa tua versione con carciofi e pancetta si presenta proprio bene e molto golosa

  11. Avatar
    notedicioccolato

    come resistere ad un piatto di gnocchi così ricco e succulento e a quella crosticina deliziosa 🙂
    un bacio, buona serata

  12. Avatar
    Rosy (Non solo cucine isolane)

    Cara Giovanna, non ho mai avuto modo di assaggiare gli gnocchi alla romana ma ne ho sempre sentito parlare…la tua ricetta mi piace tantissimo, la trovo troppo sfiziosa, gustosissima e da provare assolutamente:)))l’aspetto è inoltre talmente invitante che mi è venuta di nuovo fame nonostante abbia già cenato:))bravissima come sempre, complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

  13. Avatar
    Stefania

    che sfizio l versione con i carciofi, io non amo molto gli gnocchi alla romana ma così credo diventeranno irresistibili anche per me

  14. Avatar
    Luna

    Da buona romana qual sono adoro gli gnocchi ma questo tuo piatto batte tutto e tutti! Adoro il semolino ed il condimento che hai scelto è ottimo 🙂 Sto arrivando con la forchetta in mano….;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.