Gnocchi di zucca e Bagoss ricetta tipica della tradizione bresciana

Gnocchi di zucca e Bagoss ricetta tipica della tradizione bresciana

Il freddo ci fa riscoprire il gusto della tavola, nel cibo si trova conforto ed i piatti caldi, calorici, ma soprattutto gustosi, ci fanno dimenticare un po’ le temperature poco gradevoli di questi giorni invernali.

La cucina italiana è famosa in tutto il mondo, in Italia si mangia bene. Da nord a sud ogni regione ha il suo piatto tipico ed è interessante andare alla scoperta di quei piatti che sono meno conosciuti, ma sono altrettanto buoni.

Da un studio condotto da un ottimo corso di inglese brescia si è appurato per esempio, che Brescia è una città ricca di sapori e di tradizioni. Brescia, provincia lombarda, antica capitale dei galli cenomani e nota colonia romana con il nome di Brixia, ha una gastronomia influenzata sia dalla tradizione contadina dell’entroterra, che dai laghi con i suoi pesci. Troviamo piatti Medioevali e Rinascimentali che sono stati tramandati ai giorni nostri senza subire grandi cambiamenti.

La gastronomia bresciana è famosa anche per i suoi salumi ed i suoi formaggi, tra questi il più conosciuto è il Bagoss.

Nella ricerca dei piatti più cool di Brescia, mi è stata segnalata la ricetta degli gnocchi di zucca e Bagoss, un piatto che merita di essere provato.

 

Gnocchi di zucca e Bagoss ricetta tipica della tradizione bresciana

Gnocchi di zucca e Bagoss ricetta tipica della tradizione bresciana

foto presa da mytaste

 

 Ingredienti

80gr. di Bagoss

500gr. di zucca

100gr. di farina

1 uovo

burro

salvia

 

Procedimento

Togliete la buccia e i semi della zucca, tagliatela in fettine alte 1cm e mettetela in una teglia a cuocere in forno per circa 30 minuti a 160 gradi. Una volta pronta, fatela raffreddare. Passatela a setaccio (o schiacciatela fino a farla diventare una cremina) e aggiungete farina, uovo, il formaggio bresciano Bagoss grattuggiato, sale, pepe. Impastate il tutto. In una pentola con acqua salata portata ad ebollizione fate cuocere gli gnocchi che, una volta pronti, metterete in un tegame con burro e salvia, ricoperti dalla crema di zucca e Bagoss.

 

 

 

 

Articolo scritto in collaborazione con Wall Street English, nota accademia di inglese presente su tutto il territorio nazionale, che propone corsi per studenti, aziende,  ragazzi e corsi di preparazione a test quali IELTS, TOEFL, TOEIC e Pearson Test of English Academy.

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

13 Responses to Gnocchi di zucca e Bagoss ricetta tipica della tradizione bresciana

  1. Silvia

    buoni, buoni! Un abbraccio SILVIA

  2. Giovanna

    Un piatto che preparo spesso! Un bacio

  3. Claudia

    Buonissimi!!!! hanno davvero un ottimo aspetto.. baci e buon lunedì :-*

  4. Annalisa

    Uaaahhhhhhhh che deliziosi, li devo provare, grazieeeeeeeee……………….

  5. Fr@

    Non ho mai provato il bagoss deve essere ottimo.

  6. Rosy

    Sicuramente sono gustosissimi e di una bontà unica:))bravissima come sempre Giovanna,ti faccio i miei migliori complimenti e ti ringrazio per la condivisione:))
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy

  7. speedy70

    Ahhhh qua mi colpisci nel cuore, li conosco questi gustosissimo gnocchi, complimenti!!!!

  8. flore laura

    Ciao Giovanna, complimenti per questo delizioso piatto di gnocchi alla zucca, lo trovo fantastico! Bravissima!!! Un dolcissimo abbraccio e felice settimana!
    Laura<3<3<3

  9. ipasticciditerry

    Buonissimi!! Noi siamo pieni di prodotti eccellenti solo che non sappiamo venderci … conosco bene questo piatto, spesso me ne beo. Gli gnocchi di zucca sono già favolosi con burro e salvia, figurati conditi con questo formaggio, così gustoso e ricco e di sapore. Brava, hai descritto benissimo il piatto.

Rispondi a Fr@ Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *