Gnocco fritto con esubero di pasta madre

Gnocco fritto con esubero di pasta madre

By 23 Aprile 2015

Lo gnocco fritto è una ricetta tipica emiliana, io l'ho provata con l'esubero di pasta madre. Molto buona!!!

Ingredients

Instructions

Print

Gnocco fritto con esubero di pasta madre

Lo gnocco fritto come riportato su Wikipedia è una ricetta tipica emiliana, di Piacenza in particolare. Il nome cambia da zona a zona, gnocco fritto o gnòc frett , torta fritta o più comunemente crescentina fritta e consiste in pasta lievitata fritta che viene servita per accompagnare salumi e formaggi.

In base alla zona, anche la ricetta cambia. Nel modenese la ricetta prevede lo strutto e l’acqua gassata al posto del lievito. Io ho seguito invece la ricetta del bolognese, con il lievito e dovendo rinfrescare il mio lievito madre con l’esubero ho preparato

Gnocco fritto con esubero di pasta madre

gnocco fritto con esubero di pasta madre

Come precisato qui, l’esubero di pasta madre, è quella parte del lievito che non viene rinfrescata e che se è in buono stato, nel senso che non è stata intaccata da muffe e batteri, può essere riutilizzata.

Sciogliere l’esubero di pasta madre nell’acqua tiepida e aggiungere la farina e l’olio. Impastare lentamente nella planetaria con il gancio k fino ad ottenere un impasto morbido.

Trasferire l’impasto in una ciotola, coprirlo con la pellicola trasparente e metterlo a lievitare nel forno ad una temperatura di 26°C.

Una volta che l’impasto ha raddoppiato il suo volume, con l’aiuto di un mattarello, tirare una sfoglia spessa circa 3 mm. Con il tagliapasta ricavare dei rombi non troppo grandi.

Mettere un tegame sul gas con abbondante olio d’oliva e quando è ben caldo, friggere gli gnocchi, sia da un lato che dall’altro. Toglierli dal fuoco quando sono ben dorati e metterli a scolare su carta assorbente.

Nella ricetta tradizionale gli gnocchi sono fritti nella sugna, io ho preferito l’olio.

Servire subito lo gnocco fritto con esubero di pasta madre, con salumi e formaggi spalmabili.

L’olio nell’impasto, viene aggiunto per fare assorbine meno condimento durante la frittura.

Questa versione di gnocco fritto è piaciuta molto, a breve voglio comunque provare l’altra, la versione modenese sono sicura che sarà altrettanto buona.

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

16 Responses to Gnocco fritto con esubero di pasta madre

  1. Alessandra Barbone

    beh, lo gnocco fritto è una vera bomba in tutti i sensi, ma soprattutto di bontà!

  2. speedy70

    Quanto mi piace, ghiottissimo con del buon salume, complimenti!!!!

  3. Chiara

    questi sono una vera tentazione !

  4. Fr@

    Li conosco bene sono irresistibili.

  5. Anna

    Brava , e che buoni con lo stracchino ! Quelli son di casa dove abito io in Emilia !!

  6. Giovanna

    Adoro lo gnocco fritto, con la pasta madre deve essere favoloso. Un bacio

  7. Laura De Vincentis

    Lo gnocco fritto è qualcosa di sublime!.E preparato con l’esubero di pasta madre è ancora più delizioso!

  8. Alice

    una bontà infinita!!!!! non capisce solo chi ha la sfortuna di non averlo mai assaggiato!
    baci
    Alice

  9. Inco

    Anche io mi devo decidere a fare il lievito madre, così posso fare anche io questi buonissimi gnocchi.
    Buona serata Giò!!

  10. Marisa

    ciaooooooooo …buonisssssimo..mangiato a parma da mia nipote….scusa io non ho il lievito madre cosa metto……come sempre belle ricette ..mi piace venire a sbirciare nel tuo blog…sta’ diventando una bella abitudine..ciaoooooo e buona domenica..ciaoooooooooooo

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      Marisa puoi sostituirlo con 12 g di lievito di birra. Ti ringrazio per i complimenti, sono a tua disposizione per qualsiasi chiarimento, un abbraccio e buona domenica.

      • Giovanna Bianco
        Giovanna Bianco

        dimenticavo Marisa l’acqua in questo caso è preferibile aggiungerla poco alla volta, ce ne vorrà di meno.

  11. valentina

    la proporzione è sempre di 1/5 di esubero rispetto alla farina? …. perchè mi sono ritrovata con quintali di esubero! … ho iniziao da poco e per non buttare nemmeno 20 gr. ora ho un blob in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.