• 1 ricciola da 700 g
  •  
  • 500 g gamberi
  •  
  • olio d'oliva
  •  
  • sale
  •  
  • prezzemolo
  •  
  • aglio
  •  
  • vino bianco.
  •  

Ricciola al cartoccio

Ricciola al cartoccio

Ricciola al cartoccio

E’ da ieri che il tempo è brutto. Tanta pioggia accompagnata da lampi e tuoni. Effettivamente avrei un desiderio, quello di accendere il camino, di bere una buona tisana calda e di rilassarmi guardando un bel film.

Sabato mattina mio marito ha comprato due ricciole, erano freschissime e le ho lasciate per il pranzo della domenica.

La ricciola, come riportato su alimentipedia.it, è il più pregiato tra il pesce azzurro, saporitissimo, le sue carni sono ottime, compatte, di colore roseo con poche lische e dal sapore simile al tonno. La colorazione varia in base all’età, gli adulti in genere hanno il dorso grigio o bruno che sfuma nell’argento dei fianchi.

ricciola

ricciola

Si pesca da settembre a marzo, ma i mesi migliori sono ottobre, novembre dicembre e gennaio. Non è conosciuta in tutte le regioni italiane, a Lampedusa è invece, uno dei prodotti ittici più utilizzati. Si trovano preparazioni sott’olio, come la bottarga di ricciola, o i filetti.

Pur essendo un pesce elegante, dalle carni deliziose, è inspiegabilmente dimenticato dalla cucina italiana. La sua carne  ricca di omega 3, è ottima cruda, al forno e alla griglia.

Io ho optato per una ricetta semplice e veloce, perchè come dico sempre il pesce, se è fresco, non ha bisogno di preparazioni particolari, ma è buono così.

Ricciola al cartoccio

Pulire e lavare la ricciola. Prendere la carta stagnola e all’interno del pesce mettere uno spicchio di aglio, sale, prezzemolo e olio d’oliva. Chiudere la stagnola sigillando il pesce in modo da non far perdere i liquidi durante la cottura.

Ricciola al cartoccio

Ricciola al cartoccio

Mettere in forno caldo a 200° per 15 minuti.

ricciola al cartoccio

ricciola al cartoccio

 

Riprendere il pesce, aprire il cartoccio e aggiungere i gamberi e sfumarlo con il vino.  Richiudere bene e proseguire la cottura per altri 10 minuti.

Servire con il cartoccio.

Questa ricetta partecipa al programma di affiliazione con”         NewsBoard

 

Follow on Bloglovin

Follow on Bloglovin