Sformato di riso ai carciofi, salsiccia fresca e galbanino

sformato di riso ai carciofi con salsiccia fresca e galbanino

By 6 febbraio 2017

Sfornato di riso ai carciofi con salsiccia fresca e galbanino, primo gustoso e d'effetto, perfetto piatto unico.

  • Prep Time : 20 minutes
  • Cook Time : 50 minutes

Instructions

Print
Sformato di riso ai carciofi, salsiccia fresca e galbanino

sformato di riso ai carciofi con salsiccia fresca e galbanino

Da novembre ad aprile inizia il periodo dei carciofi. L’ondata di maltempo ed il freddo che hanno investito l’Italia nei giorni scorsi, hanno creato enormi danni all’agricoltura. Anche i carciofi ne hanno risentito. I costi sono lievitati parecchio. Io però li adoro e vederli sul bancone del fruttivendolo, sono per me una tentazione a cui difficilmente riesco a resistere. Ne ho comprati giusto 5 e con un paio ho preparato uno sformato di riso ai carciofi, salsiccia fresca e galbanino.

Lo spunto l’ho preso dalla ricetta di un risotto vista sul sito della Galbani. Io l’ho variata e ne ho fatto uno sformato, dando quindi alla ricetta una presentazione ed un gusto diverso. I carciofi li ho utilizzati sia per fare il risotto, che per il ripieno. A differenza della ricetta originale, la salsiccia ho preferito utilizzarla come ripieno assieme ai carciofi ed al galbanino.

Sformato di riso ai carciofi, salsiccia fresca e galbanino – Procedimento

sformato di riso ai carciofi, salsiccia fresca e galbanino

Pulire i carciofi:

Strofinare le mani con succo di limone, per evitare che si anneriscano al contatto con i carciofi.

Tagliare la punta sia per quelli che hanno le spine, che per quelli che non ce l’hanno, perchè dura.

Eliminare poi le foglie esterne, più dure e la barbetta all’interno. La parte migliore del carciofo è il cuore, più dolce e più tenera.

Accorciare e pulire il gambo.

Tagliare a fettine i carciofi e metterli in una scodella con acqua e spicchi di limone, per evitare che anneriscano.

Cucinare la salsiccia con il coperchio, in una pentola antiaderente, con un filo di olio di semi di arachidi e poca acqua.

In un altro tegame scaldare un filo d’olio d’oliva con uno spicchio di aglio, aggiungere i carciofi con un rametto di prezzemolo, salare e portare a cottura, senza sfaldarli.

Preparare il risotto

In un tegame fare soffriggere un filo di olio d’oliva con la cipolla tagliata sottile.

Aggiungere un carciofo tagliato sottile. Farlo cucinare con un rametto di prezzemolo, per qualche minuto, fino a quando diventerà tenero.

Eliminare il prezzemolo ed aggiungere il riso.

Fare tostare con il vino. Una volta evaporato, continuare la cottura aggiungendo il brodo vegetale, poco alla volta, a mano a mano che si assorbe.

Regolare di sale e togliere dal fuoco quando il riso è un pò al dente.

Versare metà del riso in una teglia precedentemente imburrata, con il buco al centro.

Io ho utilizzato una teglia diametro 24 con il cerchio apribile. Per creare il buco, ho messo una cocotte in ceramica, ricoperta di carta forno.

Distribuire una parte dei carciofi, della salsiccia senza pelle ed il galbanino tagliati a fettine.

Sformato di riso ai carciofi con salsiccia fresca e galbanino

Coprire con l’altra metà del riso, distribuirvi fiocchetti di burro e cuocere in forno caldo, a 180°C  per circa 20 minuti.

Sfornare ed ancora caldo, trasferire delicatamente, lo sformato di riso ai carciofi con salsiccia fresca e galbanino, su un piatto di portata. Decorare con i carciofi e la salsiccia rimasti. Tenere in caldo fino al momento di servire.

Lo sformato di riso ai carciofi con salsiccia fresca e galbanino è un gustoso piatto unico o un primo che consiglio di preparare per il pranzo della domenica o ogni volta che si ha voglia di preparare qualcosa di semplice, ma d’effetto.

 

Nel blog ci sono molte idee con i carciofi, un esempio? Risotto carciofi e formaggi, per la ricetta vedi qui.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

10 Responses to Sformato di riso ai carciofi, salsiccia fresca e galbanino

  1. speedy70

    Molto gustoso questo sformato di riso, e tanto invitante!!!

  2. daniela64

    Un piatto ricco e goloso . Fantastica la presentazione . Un abbraccio, Daniela.

  3. Laura De Vincentis

    Wow un piatto unico gustoso e sostanzioso, presentato in modo magnifico! Un abbraccio

  4. Chiara

    che bella ricetta,prendo nota ! Un bacione

  5. Fr@

    Un piatto unico molto gustoso. Da provare.

  6. Giovanna

    Adoro gli sformati di riso e il tuo è mooolto goloso! Un bacio

  7. Rosy

    Cara Giovanna anch’io adoro alla follia i carciofi:si tratta in assoluto del mio ortaggio preferito,li mangerei anche tutti i giorni!Peccato quest’anno che i prezzi sono abbastanza elevati..in genere qui da me verso Aprile iniziano ad abbassarsi…speriamo sia così anche quest’anno….ti faccio i miei migliori complimenti per questo sformato goduriosissimo che hai realizzato:mi piacciono troppo tutti gli ingredienti e abbinamenti che hai utilizzato,senza ombra di dubbio è di una bontà unica,bravissima come sempre Giovanna:)).
    Un bacione e grazie mille per la condivisione:)).
    Rosy

  8. Rosy

    Cara Giovanna anch’io adoro alla follia i carciofi:si tratta in assoluto del mio ortaggio preferito,li mangerei anche tutti i giorni!Peccato quest’anno che i prezzi sono abbastanza elevati..in genere qui da me verso Aprile iniziano ad abbassarsi…speriamo sia così anche quest’anno….ti faccio i miei migliori complimenti per questo sformato goduriosissimo che hai realizzato:mi piacciono troppo tutti gli ingredienti e abbinamenti che hai utilizzato,senza ombra di dubbio è di una bontà unica,bravissima come sempre Giovanna:)).
    Un bacione e grazie mille per la condivisione:)).
    Rosy

  9. Luna

    Che meraviglia!!!! Di bontà e bellezza qui ce ne è veramente a iosa! Ti faccio un applauso ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *