Strudel con ratatouille e baccalà

Strudel con ratatouille e baccalà

E’ bello sperimentare, provare nuovi accostamenti. La cucina è questo. L’altro giorno facendo la spesa ho visto nel banco frigo, del baccalà e mi sono ricordata di due ricette che giorni fa avevo adocchiato.  Ero convinta della loro ottima riuscita e allora ho pensato bene di comprare tutti gli ingredienti necessari e procedere alla loro realizzazione. Domenica sera ero a casa di amici per la finale dei mondiali e quale occasione migliore per testare nuove ricette!!! Iniziamo con la prima.

Strudel con ratatouille e baccalà

Lavare le zucchine, il peperone e la melanzana e tagliarli a dadini. In una padella scaldare l’olio e soffriggere la cipolla tagliata a fettine sottili. Aggiungere il peperone, le zucchine e le melanzane, i pomodorini tagliati a metà e il basilico. Regolare di sale e lasciare consumare per qualche minuto.

Strudel con ratatouille e baccalà

Strudel con ratatouille e baccalà

In una pentola mettere il baccalà coperto di acqua fredda, con una foglia di alloro e uno spicchio di aglio.

Strudel con ratatouille e baccalà

Strudel con ratatouille e baccalà

Quando l’acqua comincia a bollire, spegnere il gas e lasciare intiepidire. Togliere la pelle dal baccalà e spezzettarlo.

In una ciotola mettere le verdure, aggiungere il baccalà, il pecorino e mescolare.

Strudel con ratatouille e baccalà

Strudel con ratatouille e baccalà

Dividere il ripieno su due sfoglie, sul lato lungo e arrotolarle, dando la forma di strudel. Spennellare con un composto di tuorlo, latte e un pizzico di sale.

Posizionare gli strudel su una teglia ricoperta da carta forno e cuocere in forno caldo a 180°C  per circa 20 minuti, fino a doratura. Capovolgere gli strudel e cuocere per altri 10 minuti, anche il fondo, che altrimenti resterebbe umido.

Lasciare intiepidire e affettare.

Strudel con ratatouille e baccalà

Strudel con ratatouille e baccalà

Servire con un’insalatina fresca.

strudel con ratatouille e baccalà

 

ricetta presa da Alice Cucina con qualche piccola modifica.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

20 Responses to Strudel con ratatouille e baccalà

  1. Avatar
    Annalisa

    Di solito lo faccio classico lo strudel, mai provato in questa versione, lo dovrò fare, anche perchè sembra molto gustoso, grazieeeeeeeee…………

  2. Avatar
    Vincy Incy

    No va beh! Questa proprio la devo rifare.. avendo l’orto per ora siamo sommersi di zucchine, peperoni ecc… e a volte davvero non so più come cucinarli… mi hai dato un’idea originale e soprattutto a vedere sembra golosissima! Devo assolutamente farla in questi gg!

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      grazie Vincy Incy, se la provi mi piacerebbe sapere cosa ne pensi. Un abbraccio.

  3. Avatar
    Claudia

    Ma deve essere proprio buono! Uno strudel di pesce.. mai pensato.. e poi il baccalà è così saporito! Mi piace anche l’idea della ratatouille.. smack

  4. Avatar
    daniela64

    Una fantastica idea idea , golosissimo il tuo strudel salato, complimenti Giovanna . Buon pomeriggio Daniela.

  5. Avatar
    Fr@

    L’aggiunta del baccalà mi piace.

  6. Avatar
    maria bruna

    Buonissima e golosissima idea, cara Giovanna! Grazieee
    ti abbraccio
    ciaoo

  7. Avatar
    Erica

    Le torte salate mi fanno impazzire ma chissà perchè non penso ami a preparale 🙁 mi hai fatto una gola che non hai idea! ^_^

  8. Avatar
    Luna

    Devo dire Giovannuccia che qui le ricette con il pesce abbondano e come spesso ti dico sono contenta perchè io non sapendolo cucinare sono alla ricerca sempre di aiuti e consigli! Questo strudel poi per me che adoro le torte salate ripiene è mega galattico!!!!

  9. Avatar
    Cinzia dm

    Ciao Giovanna!! Non ho mai mangiato uno strudel simile ma sempre quello classico! Ti ringrazio perche’ oltre a essere sempre molto brava, hai sempre delle ricette molto invitanti e originali! Da provare sicuramente anche questo strudel con ratatouille e baccala’!! Grazie mille! Un bacio e buona giornata 😉

  10. Avatar
    jennifer maria

    Ciao, questa tua ricetta di studel salato è davvero molto squisita. L’idea del baccalà con ratatouille è un’accostamento che non conoscevo ma mi piacerebbe assaggiare 🙂 mi segno la ricetta

  11. Avatar
    Chiara

    che grande idea Giovanna, mi piace da matti !

  12. Avatar
    Audrey

    Buona, assomiglia un po’ all’impnadas che fa la mia mamma 😉
    Ottima idea : stuzzicante, sfiziosa e buona.
    bacioni

  13. Avatar
    Daniela

    Sfizioso questo strudel. Mi piace molto 🙂
    Un bacio

  14. Avatar
    maria

    uno strudel salato davvero insolito, non lo avevo mai provato farcito con ratatouille e baccalà, da provare

  15. Avatar
    edvige

    Molto buono ma se mangia maritozzo devo sostituire il baccalà a lui non piace lo farò a due sapori. Buona giornata

  16. Avatar
    silviacookcosm

    wooow che delizia!! non ho mai provato lo strudel così..l’ho sempre mangiato con le mele…ottima idea

  17. Avatar
    Rocco

    che ricetta fantasiosa e geniale, questo
    Strudel con ratatouille e baccalà è assolutamente da provare, mi delizi sempre con le tue ricette

  18. Avatar
    Giovanna

    Un piatto spettacolare, bravissima! Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.