Supplì di riso in teglia

Supplì di riso in teglia

Supplì di riso in teglia

Supplì di riso in teglia

Supplì di riso in teglia

Ingredienti per 6 persone ( Ricetta presa da cookaround forum bimby francesco 82);

200 g riso
200 g passata di pomodoro
500 g brodo vegetale caldo
140 g mozzarella a filetti
100 g pangrattato
1     spicchio d’aglio
sale e pepe q.b.
30  g olio d’oliva
olio d’oliva per inumidire il pangrattato.

Nel boccale mettiamo lo spicchio d’aglio con l’olio: 3 minuti 100° vel. 1 antiorario.Eliminiamo l’aglio, aggiungiamo la passata di pomodoro, saliamo e insaporiamo 3 minuti 100°vel. 1 antiorario. Uniamo il riso e tostiamo vel. soft antiorario. Versiamo il brodo bollente e cuociamo il riso 15 minuti 100° vel. soft antiorario. Accendiamo il forno a 220°. Una volta cotto il riso, lasciamo intiepidire il riso nel boccale 5 minuti, girando un paio di volte con la spatola. Prepariamo una teglia diametro 22 con un filo di olio d’oliva e pangrattato, In un piattino a parte mettiamo 100 g di pangrattato, saliamo, pepiamo e irroriamo con dell’olio d’oliva sufficiente a renderlo morbido.
Versiamo uno strato di riso nella teglia, mettiamo sopra la mozzarella, ricopriamo con il riso rimanente e livelliamo.Versiamo sopra il pangrattato e lo livelliamo.Inforniamo nel forno caldo per 20 minuti.

Supplì di riso in teglia

Quando è pronto, sforniamo il riso dopo 15/20 minuti.

Un’idea monoporzione  servito in pirottini di carta.

Supplì di riso in teglia

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

5 Responses to Supplì di riso in teglia

  1. Avatar
    Chiara

    i supplì in teglia, che bella idea Giovanna ! Passa un felice weekend, un bacione

  2. Avatar
    Silvia

    adoro i supplì, ogni tanto li preparo anche io, in teglia mai fatti, un abbraccio SILVIA

  3. Avatar
    Lauradv

    Questa sì che è un’idea geniale! Da provare assolutamente 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.