Tagliatelle con ragù alla bolognese

Tagliatelle con ragù alla bolognese

By 22 Febbraio 2016

Ricetta tipica italiana conosciuta in tutta il mondo per la sua bontà. Con il ragù alla bolognese si condiscono le tagliatelle all'uovo possibilmente fatte in casa, ma anche delle ottime lasagne.

  • Cook Time : 2h 00 min

Ingredients

Instructions

Print
Tagliatelle con ragù alla bolognese

Le tagliatelle con ragù alla bolognese le ho preparate per il mio pranzo domenicale. Io ho sempre fatto il ragù alla bolognese, ma seguendo la ricetta di mia madre, girando sul web e leggendo diverse ricette, ho visto che c’erano delle differenze per cui ho voluto provare.

Il ragù alla bolognese è un ragù arricchito dalla presenza della pancetta, che tritata molto finemente, viene fatta soffriggere per poi aggiungere il trito di carota, cipolla e sedano e poi la carne tritata. Come dice il suo stesso nome è una ricetta tipica bolognese e viene usato per condire le classiche tagliatelle all’uovo o anche le lasagne al forno. Anticamente con il ragù alla bolognese, si condiva la polenta.

L’Accademia italiana della cucina, nel 1982 ( come riportato su Wikipedia), ha depositato presso la Camera di Commercio di Bologna, la ricetta ufficiale del ragù alla bolognese ed io ho voluto riproporre proprio questa ricetta.

Tagliatelle con ragù alla bolognese

 

tagliatelle con ragù alla bolognese

Preparazione Tagliatelle con ragù alla bolognese

Per il ragù:

In un tegame possibilmente di cotto o in acciaio con il fondo spesso, fare sciogliere la pancetta tritata molto finemente. Aggiungere 3 cucchiai di olio d’oliva o 50 g di burro ( io 2 cucchiai di olio e 20 g di burro) e fare soffriggere le verdure tritate. Aggiungere quindi la carne tritata e farla rosolare. Sfumare con il vino e mescolare finchè sarà evaporato. Aggiungere la passata di pomodoro e il brodo. Fare consumare a fuoco lento con coperchio per circa 2 ore. Quasi alla fine dalla cottura aggiungere il latte per attenuare l’acidità del pomodoro. Regolare di sale e pepe (io il pepe non l’ho messo).

tagliatelle con ragù alla bolognese

Secondo la tradizione bolognese, per condire paste secche si aggiunge la panna, altrimenti per le tagliatelle, come nel mio caso, non viene aggiunto nulla.

Per le tagliatelle, sulla spianatoia mettere la farina e fare la classica fontana. Al centro mettere le uova con un pizzico di sale e sbatterle con una forchetta. Cominciare ad impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo a cui si dà la forma a palla. Coprire con un canovaccio pulito e fare riposare per circa 30 minuti.

Con il mattarello stendere l’impasto e ricavarne una sfoglia spessa circa 3 mm. Farla asciugare un pò,  spolverarla con un pò di farina e riavvolgerla sul mattarello.

Sfilare il mattarello e tagliare la sfoglia con un coltello affilato dalla lama liscia e ottenere così le tagliatelle.

Non me ne vogliate, ma io mi sono fatta aiutare dalla classica nonna papera.

Cucinare la pasta con un filo di olio d’oliva, scolarla e condirla con il ragù.

Servire le tagliatelle con ragù alla bolognese con il parmigiano grattugiato al momento.

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

13 Responses to Tagliatelle con ragù alla bolognese

  1. Avatar
    Luna

    Mamma che delizia, è giustappunto l’ora di pranzare ed ho moooolta fame! Posso passare da te vero?! 😉

  2. Avatar
    Claudia

    Buono!!!!!! ma dai .. tu il ragù alla bolognese.. io quello napoletano.. Buonissimi entrambi! baci e buona settimana 😀

  3. Avatar
    Silvia

    le tagliatelle al ragù sono irrinunciabili per il pranzo della domenica, un abbraccio SILVIA

  4. Avatar
    Laura de Vincentis

    Ecco, io di fronte a questo succulento piatto (oltre a farne il bis del bis del bis) capitolo!!!! Un abbraccione

  5. Avatar
    Chiara

    io uso il vino rosso e il latte, per il resto è uguale !

  6. Avatar
    Lorenzo D.

    Superbamente gustose, incredibilmente belle, compliments 🙂

  7. Avatar
    Rosy

    Buonissimo ed eseguito a regola d’arte:))mi hai fatto venire di nuovo fame nonostante abbia già cenato,bravissima come sempre Giovanna,complimenti:))
    Un bacione:))
    Rosy

  8. Avatar
    edvige

    Tagliatelle e ragù bolognese mio marito ne va pazzo a vissuto per un pò periodo militare a Bologna e ci siamo ritornati sempre ogni anno, manchiamo da questi ultimi 5.
    Io uso il vino rosso e niente latte o panna è una ricetta di una vecchia signora romagnola. Ma questo deve essere buonissimo io lo cucino borbottando circa 3 ore ne faccio tanto e poi surgelo porzionato. Grazie per la ricetta e buona giornata.

  9. Avatar
    Fr@

    Un classico che mi piace molto.

  10. Avatar
    daniela64

    Un piatto della tradizione che adoro, , quando le preparo in casa sono tutti entusisti. Un abbraccio, Daniela.

  11. Avatar
    maria bruna zanini

    Ciao cara amica eccomi con piacere nuovamente presente dopo una forzata assenza e colgo l’occasione per farti i complimenti per questa goduriosa ricetta! Che acquolinaa
    Ti abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.