Tagliolini freschi funghi porcini e speck

Tagliolini freschi funghi porcini e speck

By 11 Gennaio 2016

Un primo semplice e facile, i tagliolini freschi funghi porcini e speck sono adatti per ogni occasione.

  • Prep Time : 60 minutes
  • Cook Time : 7 minutes

Ingredients

Instructions

Print
 Tagliolini freschi funghi porcini e speck

Capita a volte di non avere proprio idea di cosa preparare per il pranzo. A dire il vero mi capita spesso, ma quando succede di domenica, la cosa diventa più problematica. Per me il pranzo domenicale non può essere fatto alla buona, ma deve avere un tocco in più. Ieri vado in dispensa ed un sacchettino di funghi secchi, mi dà l’illuminazione. Giorni fa un amico mi ha dato dello speck tirolese, squisito, profumatissimo che ben si abbina ai porcini. Per legare il tutto ho pensato di preparare dei tagliolini freschi, all’uovo. Ottimo risultato, anche se i funghi li preferisco freschi, ma bisogna accontentarsi.

Tagliolini freschi funghi porcini e speck

tagliolini freschi funghi porcini speck

Per preparare i tagliolini freschi funghi porcini e speck, si comincia col preparare la pasta all’uovo.

Nella planetaria mettere tutti gli ingredienti ed impastare con il gancio a foglia per circa 7/8 minuti, finchè si ottiene un impasto liscio ed omogeneo. Toglierlo dal cestello, lavorarlo a palla e lasciarlo riposare per circa 30 minuti coperto con un canovaccio pulito.

Nel frattempo preparare il condimento.

Mettere a bagno in acqua tiepida i funghi secchi. In caso di funghi freschi pulirli passandoli con un panno umido e poi tagliarli a fette.

In un tegame fare soffriggere uno spicchio di aglio e la cipolla tagliata sottile. Eliminare l’aglio ed aggiungere lo speck tagliato a cubetti, mescolare un pò ed aggiungere i funghi. Cuocere per pochi minuti aggiungendo poca acqua di ammollo dei funghi e poco brodo vegetale, giusto il necessario per cucinare i funghi e per amalgamarli un pò. A discrezione aggiungere il pepe macinato al momento o il peperoncino fresco piccante. Io preferisco quest’ultimo.

Riprendere l’impasto all’uovo e ricavarne delle sfoglie non troppo sottili, fare asciugare un pò e poi passarle nella trafila dei tagliolini.

Cuocere i tagliolini in acqua bollente con un filo di olio d’oliva. Scolarli e trasferirli nella teglia con il condimento. Amalgamarli un pò, eventualmente aggiungere acqua di cottura della pasta.

Impiattare e servire i tagliolini freschi funghi porcini e speck con parmigiano grattugiato e prezzemolo tritato.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...

13 Responses to Tagliolini freschi funghi porcini e speck

  1. Avatar
    Silvia

    che gola mi fanno, li vorrei qui adesso!! Un abbraccio SILVIA

  2. Avatar
    Ilaria

    Lo speck trentino è decisamente più buono di quello che si trova in vendita altrove. Ne ho acquistato anch’io durante l’ultima vacanza in Trentino e non ha paragoni con quello che trovo in Toscana… è profumatissimo e qualsiasi piatto è ancora più buono.
    Immagino quanto siano buoni i tuoi spaghetti.
    Buona settimana.

  3. Avatar
    Lorenzo D.

    Superbamente belli, incredibilmente gustosi, annots, thanks 🙂

  4. Avatar
    Claudia

    Buonissimi con speck e funghi porcini.. Io ho fatto un sugo simile ma per altra pasta.. baci e buon inizio settimana 😀

  5. Avatar
    Fr@

    Hai ragione sono ottimi in ogni occasione.

  6. Avatar
    Chiara

    splendide foto e piatto a urlo !

  7. Avatar
    Giovanna

    Deliziosi, mi piace molto l’abbinamento dei porcini con lo speck. Un bacio

  8. Avatar
    Ely

    Gio, amica mia.. adesso il ‘non so cosa fare a pranzo’ della Domenica.. si trasforma in ‘faccio un giro sul tuo spazio web’!!! <3 Mamma mia, ieri mi tenti con i cantucci e oggi.. vedo questa bontà della quale mi pare di sentire già il profumo…!! Mitica, sei unica!!

  9. Avatar
    speedy70

    Un piatto molto appetitoso e gustoso, ottimi questi tagliolini!!!!

  10. Avatar
    Gunther

    bellissima foto ma anche un gran buon primo piatto

  11. Avatar
    Rosy (Non solo cucine isolane)

    Un piatto gustosissimo e meravigliosamente invitante che mi ha fatto venire di nuovo fame e un’acquolina incredibile nonostante abbia già cenato, bravissima come sempre Giovanna, e grazie mille per la bellissima ricetta, assolutamente da provare:)).
    Un bacione:))
    Rosy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.