Torretta pan biscotto con crema di ricotta e torrone

Torretta pan biscotto con crema di ricotta e torrone

Anche quest’anno Cremona dal 15 al 23 Novembre si veste a festa per l’appuntamento più importante per i golosi e gli amanti della storia: la Festa del Torrone. In quei giorni le piazze e le strade di Cremona si animeranno con eventi, spettacoli e degustazioni.

Il tema di questa edizione sarà “La multimedialità” – internet e le tecnologie mobile – con l’intento di abbracciare non solo i golosi del mondo del dolce ma tutti quelli appassionati che utilizzano il web e le moderne tecnologie per essere costantemente al passo con i tempi. Pertanto, il programma verrà integrato con un portafoglio di iniziative e di incontri, che racconteranno il tema nelle sue diverse espressioni, nelle sue varie esperienze, legandolo alle diverse forme artistiche.

Molti saranno gli appuntamenti speciali che esalteranno“La multimedialità” fondendola allo stesso tempo con la ricchissima tradizione culturale e gastronomica della città.

Per maggiori informazioni vi invito a visitare il sito http://www.festadeltorronecremona.it.

Io sono stata coinvolta a partecipare a questo evento grazie all’invio del Kit assaggio fornito per l’occasione dalla Sperlari con cui ho realizzato la Torretta  pan biscotto con crema di ricotta e torrone.

Torretta pan biscotto con crema di ricotta e torrone

Preparare il pan biscotto alle mandorle

Accendere il forno a 180°C funzione statico.

Nella planetaria montare 125 g di zucchero con i tuorli. Quando diventano chiari e spumosi aggiungere le farine e mescolare con una spatola, lentamente, dal basso verso l’alto. Unire gli albumi montati a neve con lo zucchero rimanente e l’aroma alla mandorla. Versare il composto sulla teglia 33×23 cm rivestita da carta forno e su cui avevamo distribuito le lamelle di mandorle tostate. Cuocere in forno per circa 15/18 minuti,

Sfornare e fare raffreddare coprendo il pan biscotto con un foglio di carta forno e un canovaccio umido.

pan biscotto alle mandorle

pan biscotto alle mandorle

Preparare la bagna

in un pentolino mettere 100 ml di acqua, 4 cucchiai di zucchero, mettere sul gas fino a ridurlo a sciroppo. A fiamma spenta aggiungere il liquore.

Preparare la crema di ricotta e torrone

Con un coltello tritare il torrone. In una boule mettere la ricotta setacciata e mescolarla con lo zucchero. Unire il torrone spezzettato.

Comporre la torretta pan biscotto con crema di ricotta e torrone.

Con un coppa pasta tagliare il pan biscotto e ricavarne dei dischi. Su un piatto di portata posizionare un disco con le lamelle di mandorle rivolte verso il basso. Bagnare con lo sciroppo e mettere uno strato di crema. Mettere un altro disco di pan biscotto, bagnare e coprire con un altra crema la torretta, anche i lati.

Torretta pan biscotto con crema di ricotta e torrone

Torretta pan biscotto con crema di ricotta e torrone

Decorare con lamelle di mandorle tostate e con una spolverata di zucchero a velo. Tenere in frigo fino al momento di servire.

torretta di pan biscotto alle mandorle con crema di ricotta e torrone3

Per rendere ancora più golosa la Torretta pan biscotto con crema di ricotta e torrone, ho aggiunto  del cioccolato fondente.

torretta di pan biscotto alle mandorle con crema di ricotta e torrone5

Con questa ricetta partecipo all’iniziativa sulla Festa del Torrone di Cremona

Festa del torrone chiama foodblogger

 

torretta di pan biscotto alle mandorle con crema di ricotta e torrone4

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

17 Responses to Torretta pan biscotto con crema di ricotta e torrone

  1. Avatar
    Fr@

    Bello da vedere e sicuramente da mangiare.
    Brava!

  2. Avatar
    Chiara

    se c’è la ricotta ne farei una scorpacciata, sono anche bellissimi e di certo si fa un figurone ! Buon we, un bacione

  3. Avatar
    federica

    wowwwwwwww magnifiche me le segno 😛 buon we

  4. Avatar
    Annalisa

    Così facile e così delizioso, grazieeeeeeeee……………..

  5. Avatar
    Lauradv

    Questi dolci mi sanno proprio di buono, buono! 😀

  6. Avatar
    Claudia

    Hai creato dei dolcetti davvero golosi… baci e buon w.e. 🙂

  7. Avatar
    Giovanna

    Davvero molto golose, brava Giovanna! Un bacio

  8. Avatar
    Stefania

    un inno al torrone queste torrette, poi con la ricotta devono essere una prelibatezza assoluta

  9. Avatar
    dream baby safety gate

    In using this method, baby safety gates will help you
    to keep small children safe by preventing falls or injuries.
    A few residences nowadays have wide stairways and hallways along with the ordinary baby
    gates for stairs simply won’t likely fit flawlessly. If you happen to be finding that there is the sofa propped
    against one side plus a table that has a couple of boxes underneath for your other
    side then it’s vital that you step out, buy and judge
    an extra long baby gate.

  10. Avatar
    Audrey

    Ciao cara,
    ma che delizia questa torretta…oddio!!! vorrei non fare dolci per evitare i chili di troppo ma quando vedo certe delizie non resisto.
    buon week end
    un abbraccio

  11. Avatar
    Inco

    Che bella idea della torretta!!!
    Carinissimi e soffici!! buona domenica.

  12. Avatar
    Miriam

    Just desire to say your article is as amazing. The clearness in your
    post is just great and i could assume you are an expert on this subject.

    Fine with your permission let me to grab your feed to keep
    up to date with forthcoming post. Thanks a million and please keep up the rewarding work.

  13. Avatar
    Paola

    Queste torrette sono deliziose! nessuno riuscirebbe a resistergli!!! ottime davvero! bravissima come sempre! a presto un bacione!

  14. Avatar
    daniela64

    Che meraviglia , complimenti Giovanna . Un abbraccio, buona serata Daniela.

  15. Avatar
    Rosy (Non solo cucine isolane)

    Cara Giovanna, ti faccio tantissimi complimenti per queste torrette golosissime: sono sicuramente una meraviglia, troppo ma troppo buone e bellissime da vedere:))
    bravissima come sempre:))
    un bacione:))
    Rosy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.