Torta di mele nocciola e avena

Torta di mele nocciola e avena

By 23 Febbraio 2015

Ingredients

Instructions

Print
Torta di mele nocciola e avena

La Torta di mele nocciola e avena l’ho preparata ieri, perchè la proposta di Re Cake 2.0 non me la potevo fare scappare! Forse non tutti lo sapete, ma il Re cake è un Gruppo di face book in cui 6 belle ragazze (Giulia,Sara,Silvia,Claudia, Ileana e Carla) , propongono delle torte, da quest’anno anche salate, che non sono le classiche ricette, viste e riviste, ma sono delle vere e proprie novità almeno per me. Ingredienti diversi dall’uso quotidiano, vengono combinati insieme, stuzzicando una tale curiosità che è difficile sottrarsi al desiderio di provare a farli. Nella torta di mele nocciola e avena troviamo un mix di farine, di spezie, la nocciola che io adoro ed il latticello che è la prima volta che mi accingo a preparare e quindi a provare, in una mia ricetta.

Torta di mele nocciola e avena

torta di mele nocciola e avena

Io ho seguito le indicazioni di  Sara

Preparare il latticello.

In una scodella versare il latte, lo yogurt ed il limone. Amalgamare e lasciare riposare per 15-20 minuti.

In un’altra ciotola versare gli ingredienti secchi e quindi mettere la farina di riso (io ho usato la farina di Riso Guerrini), di nocciola, d’avena, la crusca d’avena, il lievito, la cannella, lo zenzero ed il sale.

A parte mescolare gli ingredienti liquidi cioè le uova,lo zucchero di canna, il latticello, l’olio d’oliva (io ho preferito usare quello di mais) e l’estratto di vaniglia.

Versare gli ingredienti liquidi su quelli secchi e amalgamarli per bene.

Imburrare e ricoprire uno stampo da plum cake con la carta forno e versarvi l’impasto. Posizionare sopra le fettine di mela e distribuire la crusca d’avena e le nocciole tritate.

torta di mele avena e nocciola

torta di mele avena nocciola e avena

Cuocere il dolce di mele avena e nocciole, in forno caldo a 180°C per circa 40 minuti. Fare sempre la prova stecchino

Servire il dolce di mele avena e cannella, con una spolverata di zucchero a velo, io ho aggiunto la granella di pistacchio.

 

La ricetta originale:

Io mi sono attenuta alla ricetta originale, ho solo preferito l’olio di mais all’olio d’oliva, ho usato soltanto una mela di quelle grandi, temevo che affondassero nell’impasto visto che ha una consistenza molto morbida e in più ho usato la granella di pistacchio, per dare un pò di colore.

La fetta!!!

torta di mele nocciola e avena1

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

16 Responses to Torta di mele nocciola e avena

  1. Veeup

    Azzz….super deliziosa questa torta di mele, grazie…

  2. Ileana

    Grande Giovanna!!!!
    Grazie per aver giocato con noi!
    Ileana

  3. Ileana

    Bravissima Giovanna! Grazie per aver giocato con noi <3
    Ileana

  4. Fr@

    Deve essere ottima. Brava!

  5. raffaella

    continuo a vederla in re-cake e non l’ho ancora fatta1 dev’essere buonissima 🙂

  6. Lauradv

    Un dolce rustico e salutare perfetto per la prima colazione 🙂

  7. Chiara

    è quell’aggiunta di pistacchio che mi fa impazzire, bellissima proposta Giovanna !

  8. Ombretta

    wawww cara Giovanna questo dolce è una favola,immagino di sentire già quei tre sapori in bocca,mmmmmm che delizia,un bacione ^_^

  9. Giovanna

    Amo le torte di mele e questa versione è molto allettante. Un bacio

  10. Gunther

    un gran bel cake gustosa con ingredienti di qualità come l’avena

  11. Sonia

    ma bella!!! chissà che bontà! sembra proprio soffice e profumata! brava Giovy, bacioni

  12. Audrey

    buona questa variante della torta di mele, peccato che non posso mangiare l’avena altrimenti l’avrei fatta subito 😉
    un bacione e buona serata

  13. zia consu

    Bellissima nell’estetica e sicuramente golosissima, complimenti!

  14. daniela64

    Che meraviglia la tua torta di mele è da urlo, complimenti Giovanna. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

  15. Rosy (Non solo cucine isolane)

    sicuramente buonissima e troppo golosa, mi piace troppo:)) le foto sono splendide e rendono in pieno l’idea di tutta la sua bontà, che meraviglia, adoro gli abbinamenti che hai utilizzato:))
    un bacione e complimenti, bravissima come sempre:))
    Rosy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.