Torta rustica zucchine ricotta e salmone affumicato

torta rustica zucchine ricotta e salmone affumicato

By 5 gennaio 2017

  • Prep Time : 15 minutes
  • Cook Time : 25/30 minutes

Ingredients

Instructions

Print
Torta rustica zucchine ricotta e salmone affumicato

torta rustica zucchine ricotta e salmone affumicato

Oggi Pastaenonsolo, il mio piccolo blog, compie 4 anni.

Non mi sembra vero, non pensavo che questa esperienza iniziata per gioco, diventasse un interesse così importante. Per me il blog è un modo piacevole per condividere quelle che sono la mie passioni: la cucina, i viaggi.

La necessità di curare la presentazione dei piatti, mi ha avvicinato anche alla fotografia, certo sono agli inizi ed ancora devo imparare molto, ma ho sicuramente tanta voglia di migliorare.

Io ringrazio i lettori di Pastaenonsolo, tutti quelli che consultano le sue ricette, quelli che le ripropongono e tutti quelli che vengono anche per una semplice visita.

Il mio blog seppur piccolo, è in continua crescita e per me questo è un grande risultato, mi dà soddisfazioni e mi stimola ad andare avanti.

Con la Torta rustica zucchine ricotta e salmone affumicato, sono 579 gli articoli pubblicati. La maggior parte sono ricette.

Quella di oggi la dedico a voi, a chi mi sostiene.

Torta rustica zucchine ricotta e salmone affumicato – Procedimento

torta rustica zucchine ricotta e salmone affumicato

Lavare e spuntare le zucchine. Affettarle a rondelle e cuocerle in una padella con poco olio ed un pizzico di sale.

Cuocere per 10 minuti e metterle a raffreddare.

Tagliare a striscioline il salmone affumicato.

In una ciotola lavorare la ricotta con le uova. Salare e pepare e continuare a mescolare.

Unire il salmone e le zucchine ed amalgamare il tutto.

In una teglia diametro 24, possibilmente a cerchio apribile,rivestita da carta forno, mettere la sfoglia, versarvi il ripieno e livellare.

Ripiegare la sfoglia all’interno in modo da sigillare la torta.

Cuocere in forno caldo a 190 °C per circa 30 minuti.

Servire la torta rustica zucchine ricotta e salmone affumicato ancora tiepida, ma è buona anche fredda.

Le torte rustiche in genere sono un jolly, vanno bene sempre. Questa, presa da Sale e Pepe con qualche modifica, è particolarmente buona e non risulta pesante. I sapori sono ben amalgamati, al gusto deciso del salmone affumicato, contrasta quello dolce e delicato, delle zucchine e della ricotta.

Buon pomeriggio ed ancora tanti auguri Pastaenonsolo!!!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

11 Responses to Torta rustica zucchine ricotta e salmone affumicato

  1. Chiara

    sapori che amo molto tutti insieme ! Che bella ricetta Giovanna !

  2. daniela64

    Zucchine , ricotta e salmone , un tripudio di sapori la tua quiche , bravissima Giovanna . Buon compleanno blog .Un abbraccio, Daniela.

  3. Chiara

    …dimenticavo..Tanti auguri al tuo bellissimo blog !

  4. Luna

    Auguroni sia per il Nuovo Anno che per il tuo blog che seguo da sempre con grande piacere 🙂 Ottima ricetta, adoro le torte salate ancor più di quelle dolci 🙂

  5. Rosy (Non solo cucine isolane)

    Cara Giovanna, innanzitutto tantissimi auguri per il blog, mi fa sempre immensamente piacere seguirti:))inoltre ti faccio i miei migliori complimenti per questa torta salata veramente troppo sfiziosa e sicuramente buonissima i cui abbinamenti mi piacciono e ispirano troppo:))grazie mille per la condivisione:)).
    Un bacione e rinnovo i miei migliori auguri per uno splendido 2017 a te e famiglia:))
    Rosy

  6. Silvia

    Buon comple-blog!! Per festeggiare prendo una fettina della tua torta rustica!! Un abbraccio SILVIA

  7. Laura De Vincentis

    Ma lo sai che con il salmone affumicato non ho mai provato a fare una torta salata? Bella e golosa la tua idea! Un bacio

  8. Rossella Santochi

    ciao ! Bellissima torta salata degna anche per un giorno di festa ! Complimenti !! e tanti auguri per un sereno 2017 !

  9. Fr@

    Difficile dire di no ad una torta rustica con questo ripieno.

  10. Gunther

    Gradevolissima con un insalata diventa un ottima cena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *