Treccia svedese alle mele

Treccia svedese alle mele

By 17 gennaio 2017

La treccia svedese alle mele è un dolce lievitato che con la panna acida nell'impasto, mantiene la sua sofficità e delicatezza. Una delizia.

  • Prep Time : 30 minutes
  • Cook Time : 20 minutes

Ingredients

Instructions

Print
Treccia svedese alle mele

treccia svedese alle mele

La treccia svedese alle mele è un dolce lievitato, soffice e delicato. Speziata alla cannella, ai chiodi di garofano ed alla noce moscata, mi ricorda un po’ il nostro strudel. Io la ricetta l’ho avuta grazie al Re Cake che ha deciso di iniziare l’anno alla grande, scegliendo questa buonissima treccia che fa tanto casa, voglia di stare al calduccio a gustarne una fetta accompagnata da un buon tè o da una cioccolata calda. Al di là dei tempi di lievitazione, si prepara in pochissimo tempo ed è abbastanza semplice. Io amo i dolci alle mele,  amo preparare i lievitati per cui non potevo non preparare questa meravigliosa treccia.

 

Treccia svedese alle mele – Procedimento

treccia svedese alle mele

Preparare l’impasto

Scaldare la panna acida (lo yogurt greco nel mio caso) al microonde fino a farla diventare tiepida.

Unire il burro alla panna acida ed amalgamarlo per farlo ammorbidire.

Nella planetaria sciogliere il lievito nell’acqua tiepida, aggiungere la panna acida, lo zucchero, l’uovo ed 1/3 della farina. Iniziare ad impastare a velocità minima e con il gancio in movimento, aggiungere il resto della farina ed il sale.

Continuare ad impastare altri 10 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Per chi fa a mano, seguire lo stesso procedimento.

Trasferire l’impasto in una ciotola spennellata di olio, coprire e mettere a lievitare in un luogo tiepido per circa un’ora e mezza, fino al raddoppio.

Preparate la farcia alle mele

Lavare e sbucciare le mele. Tagliarle a fette e metterle in una scodella. Aggiungere lo zucchero, il succo di limone, il sale e le spezie. Lasciare macerare a temperatura ambiente, per circa 30 minuti.

Raccogliere il succo in un tegame, aggiungere il burro e cuocere a fuoco medio. Fare bollire per 5 minuti ruotando il tegame, senza mescolare. Ridurre a sciroppo.

Nella scodella delle mele, aggiungere la maizena e lo sciroppo. Mescolare.

Confezionare le due trecce

Accendere il forno a 180° C.

Riprendere l’impasto, sgonfiarlo e dividerlo in due parti. Sui due rettangoli ricavati, mettere al centro la farcia delle mele, lasciando i bordi liberi.

Praticare dei tagli lungo i bordi, prendere le strisce di pasta, ripiegarle verso il centro, sovrapponendole, racchiudendo il ripieno e creando una treccia.

treccia svedese alle mele

Posizionare le trecce su una placca da forno precedentemente imburrata.

Cuocere 15/20 minuti, finchè le trecce avranno un colore dorato.

Preparare la copertura

Tostare leggermente le lamelle di mandorle.

Per la glassa, mettere lo zucchero a velo in una ciotola ed aggiungere un goccio di limone e l’acqua, un goccio alla volta.

La glassa deve rimanere densa.

Sfornare e decorare la treccia svedese alle mele con la glassa e le mandorle tostate.

I lievitati, sia dolci che salati, danno sempre grande soddisfazione e la treccia svedese alle mele non fa eccezione. Provatela e non vi pentirete!

 

Con questa ricetta partecipo alla Re Cake 2.0

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

14 Responses to Treccia svedese alle mele

  1. Gianni B.

    Sublime bellezza, sublime delizia, congratulazioni, un caro saluto.

  2. speedy70

    Complimenti Giovanna, un dolce che adoro, sei stata bravissima!!!

  3. Chiara

    meraviglia, questo dolcetto con lo yogurt mi ha conquistato ! Un bacione

  4. daniela64

    Un dolce favoloso , mi pare di sentirne il profumo , bravissima . Ne prendo una fettina e ti invio un grande abbraccio .

  5. Giovanna

    E’ vero, è una delizia e sto sbavando! Un bacio

  6. Fr@

    Da provare, solo a guardarla mi fa venire una voglia.

  7. ipasticciditerry

    E niente, spero tanto di riuscire a farlo … ultimamente il tempo mi scappa di mano. Ti è venuta davvero benissimo!

  8. Rosy

    Ti faccio i miei migliori complimenti cara Giovanna in quanto questo dolce ti è venuto meravigliosamente bene:l’aspetto e’ bellissimo ed è inoltre indubbiamente di una bontà unica,golosissimo:)).Poi io adoro alla follia i dolci con le mele e non immagini quanto lo vorrei assaggiare,bravissima come sempre,ti faccio i miei migliori complimenti:)).
    Un bacione e grazie infinite per la condivisione:))
    Rosy

  9. Luna

    Magnifica e super golosa, con i sapori poi proprio che amo come le mele e la cannella 🙂 Buona domenica!

  10. Gunther

    mi piace l’dea di fare la treccia con della frutta, grazie del consiglio

  11. Rosalba

    Brava, ho appunto della panna acida da consumare… che delizia!
    Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *