Pesce spada con il salmoriglio

Pesce spada con il salmoriglio

By 19 giugno 2015

Il pesce spada al salmoriglio, è una ricetta tipica sicula calabrese. E' il piatto dell'estate, leggero, fresco e gustoso, si prepara in pochissimo tempo.

  • Prep Time : 15 minutes
  • Cook Time : 5/6 minutes

Ingredients

Instructions

Print

Pesce spada con il salmoriglio. Oggi è 19 giugno, giorno in cui io assieme alle mie amiche di Cucina e Territorio di casa nostra, pubblichiamo la nostra ricetta per la rubrica mensile del  piatto regionale. Il tema scelto per questo mese, è particolare, perchè i piatti avranno come protagoniste le erbe aromatiche, per cui per il mese di giugno abbiamo:

Ricette con le erbe

Cucina della Lombardia: Frittata alle Erbe Fini 

Cucina del Friuli Venezia Giulia: Gnocchi alle erbe di ovaro

Cucina del Piemonte: Maiale alla salvia – Animà ncu a sòlvia

Cucina della Toscana : Scarpaccia salata

Cucina del Lazio: Pasta alla checca

Cucina della Campania: Zuppa estiva

Cucina della Basilicata: Focaccia rossa

Cucina della Puglia: Frittata barese con cipolla rossa ed erbe aromatiche

Cucina della Calabria (io): Pesce spada in salmoriglio

Pesce spada con il salmoriglio

pesce spada con il salmoriglio1

Come riportato su Wikipedia, il salmoriglio (salmurigghiu o salamarigghiu) è una salsa tipica sicula-calabrese preparata per condire carni o pesce alla griglia. Il pesce spada  è molto presente sulle tavole calabresi, assieme al tonno è considerato il pesce simbolo della gastronomia calabrese. Viene preparato in diversi modi, ma a mio avviso, con il salmoriglio il pesce spada mantiene intatto il suo sapore e le sue proprietà nutritive. Il pesce spada con il salmoriglio (pisci spada cu salmurigghiu), viene preparato spesso in estate, in quanto è una ricetta semplice e leggera ed è solitamente accompagnato da un’insalata fresca.

L’ideale sarebbe arrostire il pesce spada su una griglia sopra la brace, ma anche con la griglia in ghisa si ottengono ottimi risultati, l’importante è non prolungare troppo la cottura, altrimenti il pesce spada risulta asciutto e stopposo.

Preparare il salmoriglio.

In una ciotola mettere l’olio, il succo di limone e un cucchiaio di acqua calda. Emulsionare velocemente con una frusta, aggiungere il prezzemolo tritato, l’origano e l’aglio schiacciato. Io ho preferito lasciarlo intero. Continuare a mescolare e aggiungere il sale ed il pepe tritato al momento. La salsa deve essere mantenuta tiepida, se preparata in inverno va lasciata a bagnomaria.

salmoriglio

Alcuni mettono nel salmoriglio, il pesce spada a marinare per circa un’ora, io ho preferito spennellarlo un pò.

Riscaldare per bene la griglia e cucinare il pesce spada, non più di 3 minuti per lato.

Su un piatto mettere un pò di salmoriglio, posizionare il pesce spada e mettere ancora salmoriglio. Regolare di sale e servire il pesce spada con il salmoriglio caldissimo. Eventualmente si può mantenere caldo su una pentola a bagnomaria.

 

La rubrica di Cucina e territorio di casa nostra vi dà appuntamento al 19 luglio. Per gli aggiornamenti vi invito a visitare la sua pagina di Face Book.

cucina regionala

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

20 Responses to Pesce spada con il salmoriglio

  1. rosalba

    Buonissimo io adoro il pesce spada bella ricetta la devo provare.
    baci

  2. artù

    Ecco, come ti dicevo aspettavo con piacere la ricetta di pesce. Noi Piemontesi siamo un poco carenti nella cucina di mare (ovviamente) quindi mi piace curiosare tra le ricette nuove per poter esperimentare nuovi gusti! perfetta e deliziosa questa idea!

  3. damiana

    Buongiorno cara!:-)mi serviva una bella ricettina di salmoriglio per un ‘insalata di calamari mi mancava il trucchetto dell’acqua calda!Oggi calamari al piu presto pesce spada…u pisci spadu è da rifare presto!Che bontà amica mia..un baciuzzo!

  4. Veeup

    Azzz….special questo pesce spada…

  5. Silvia

    mi piace tanto il pesce spada preparato così! Un abbraccio SILVIA

  6. stefania

    Ho fatto scorta di pesce spada qualche giorno fa, e ho messo i trancetti da parte in attesa di qualche ideuzza golosa..ed eccola qua. Lo preparerò domani!!!

  7. Chiara

    lo faccio anche io il salmoriglio, lo adoro !

  8. Fr@

    Mi piace cucinato così.

  9. Claudia

    Lo facciamo anche noi.. non sapevo l’emulsione si chiamasse salmoriglio! una vera bontà. Un bacio e buon w.e. 🙂

  10. Carla

    Cara Giovanna come sai io non mangio pesce, ma il salmoriglio proverò a farlo sicuramente perché secondo me sta benissimo anche su della carne fredda
    Un bacione

  11. paola

    Buono,fresco,invitante,miiace tanto voglip provarlo,cerco il salmoriglio,felice weekendi

  12. daniela64

    Lo adoro, buonissimo il pesce spada preparato secondo questa ricetta. un abbraccio, Daniela.

  13. veronica

    quando vedo il pesce spada io sono già con la testa al mare
    che bontà divina da provare

  14. speedy70

    Semplicemente delizioso con questa salsina, quanto mi piace!!!!

  15. Rosy (Non solo cucine isolane)

    Cara Giovanna, io adoro il salmoriglio in quanto si tratta di un condimento che consente di mantenere intatto tutto il sapore naturale del pesce il quale non viene coperto ma esaltato e la ricetta che seguo è simile alla tua:)non sapevo dell’espediente dell’acqua calda, la prossima volta seguirò il tuo consiglio:)).
    Complimenti per la ricetta bellissima, è di una bontà e di un profumo unici:))bravissima come sempre:))
    un bacione:))
    Rosy

  16. Pingback: Scarpaccia salata, ricetta tradizionale toscana | Senti che profumino

  17. Lauradv

    Queste sono le ricette estive leggere e gustose che mi garbano tanto!

  18. ilenia

    ah ah ah sono la peggio !!! e io che pensavo che il salmoriglio fosse chissà quale erba aromatica !!! …scusa l’ignoranza…cmq proverò anche io questa salsina mi piace un sacco con prezzemolo e origano freschi deve essere il top sul pesce!!!! un bacione 🙂

  19. Gunther

    non conoscevo questa preparazione è interessante secondo me perchè regalo un buon sapore al pesce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *