Pasta fredda con melanzane, pomodorini e feta

Pasta fredda melanzane, pomodorini e feta

By 16 Settembre 2020

Pasta fredda melanzane, pomodorini e feta, un primo gustoso che vi conquisterà sicuramente

  • Prep Time : 30 minutes
  • Cook Time : 10 minutes

Ingredients

Instructions

Print
Pasta fredda con melanzane, pomodorini e feta

Pasta fredda con melanzane, pomodorini e feta

Settembre ci sta regalando giorni estivi, le temperature sono decisamente alte ed il mare in questo periodo è particolarmente invitante, l’acqua è limpida e calda. Domenica ne ho approfittato, mi sono concessa un’altra giornata di mare e tra un bagno e l’altro, ho preso un pò di sole e mi sono rilassata in spiaggia. Il prossimo fine settimana non so come sarà, ma spero di poter trascorre un’altra domenica come questa.

Con questi giorni di caldo, i  pranzi non possono essere che estivi ed ancora si va avanti con piatti come questo che vi propongo oggi ossia la pasta fredda con melanzane, pomodorini e feta. La feta è un formaggio tradizionale greco, è a pasta semidura e si sbriciola facilmente, infatti non è stato facile fare dei cubettini regolari per la pasta. La feta è piuttosto salata e quindi si sposa molto bene con il gusto dolce della melanzana e dei pomodorini. Una giusta combinazione di ingredienti. Se vi va di provarla, questa è la ricetta, che come vederete è veramente semplice e non richiede tanto tempo.

Pasta fredda con melanzane, pomodorini e feta

pasta fredda con melanzane, pomodorini e feta

Procedimento

  • Prima di tutto preparare le melanzane: lavarle e spuntarle. Tagliarle a fette spesse 1 cm circa e ricavarne dei cubetti non troppo piccoli. Raccoglierli in uno scolapasta, salare e lasciarli riposare una mezz’oretta per far perdere un pò di acqua di vegetazione e quel gusto amarognolo. Tamponare con carta assorbente da cucina e friggere la melanzana, in abbondante olio caldo. Quando ha un bel colore dorato, scolare e metterla in una scodella sempre con carta assorbente. Aggiungere un pizzico di sale.
  • Cucinare la pasta e nel frattempo preparare il resto degli ingredienti per condire la pasta.
  • In un recipiente mettere i pomodorini tagliati a pezzettini. Regolare di sale ed olio d’oliva. Aggiungere la feta sempre tagliata a cubetti e la melanzana precedentemente fritta. Io ho aggiunto anche qualche oliva nera denocciolata. Una volta cotta la pasta, scolarla e farla raffreddare con un getto di acqua fredda. Versarla nel recipiente ed amalgamarla agli altri ingredienti. Condire la pasta fredda melanzane, pomodorini e feta con un filo di olio, aggiungere origano fresco e peperoncino.
  • Porre in frigo fino al momento di servire.

 

Se vi va date un’occhiata alla mia Pasta fredda zucchine yogurt e mandorle

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.