Carciofi ripieni alla calabrese

Carciofi ripieni alla calabrese

By 19 Aprile 2015

I carciofi sono degli ortaggi che in cucina possono essere preparati in svariati modi. Vi invito a provarli ripieni seguendo una ricetta della cucina tradizionale calabrese.

  • Cook Time : 45 minutes

Instructions

Print

Carciofi ripieni alla calabrese

Oggi è 19 e come ogni mese io e le mie amiche di Cucina e territorio di casa nostra, siamo pronte per l’appuntamento con la nostra rubrica di ricetta regionale.

Per questo mese abbiamo scelto un tema attinente con il periodo, le verdure di primavera, per cui le nostre ricette incontreranno i gusti di tutti, c’è l’imbarazzo della scelta. Io adoro i carciofi e li ho preparati ripieni alla calabrese.

Per scoprire cosa hanno preparato le mie amiche, vi invito a dare un’occhiata alle proposte sotto riportate.

Cucina della Lombardia: Asparagi al Taleggio

Cucina del Friuli Venezia Giulia: Fritaia de sparisi frittata di asparagi

Cucina del Piemonte: Piselli in agrodolce

Cucina della Toscana : Spinaci con gli occhi 

Cucina del Lazio: carciofo alla giudia (Silvia pubblicherà al suo rientro dal blog tour)

Cucina della Campania:

Cucina della Basilicata: Ciaudedda

Cucina della Sicilia: Cardella ripassata con aglio,olio e peperoncino

Cucina della Calabria (io): carciofi ripieni alla calabrese

 Carciofi ripieni alla calabrese

carciofi ripieni alla calabrese1

 

Per questa ricetta i carciofi devono essere del tipo calabrese, chiamati paesanotti,

DSC_0789

ma anche quelli romani vanno benissimo. Eliminare le foglie più esterne perchè dure e la peluria al centro, tagliare le punte fino ad arrivare alla parte più tenera. Tagliare i gambi e strofinare i carciofi con il limone e metterli a bagno con acqua acidulata, per circa un’ora.

DSC_0794

Nel frattempo preparare il ripieno e in una scodella,  mettere il pane precedentemente spugnato o pan grattato, prezzemolo tritato e aglio tritato, formaggio pecorino, capperi (io non li ho messi), poco olio, sale e poco uovo sbattuto. Amalgamare gli ingredienti.

Fare scolare l’acqua dai carciofi, salare un pò, allargare le foglie e condire con un filo di olio. Riempire i carciofi con il ripieno preparato e posizionarli verticali, in una pirofila in cui avremo messo un dito di olio d’oliva. Aggiungere acqua fino a coprire i tre quarti dei carciofi.

carciofi ripieni alla calabrese

Cuocere quasi completamente, ricoprire i carciofi con pan grattato ed una spolverata di parmigiano grattugiato. Mettere un filo d’olio e continuare la cottura in forno caldo a 190° per circa 15 minuti. Si devono gratinare. Servire i carciofi ripieni alla calabrese, tiepidi.

carciofi ripieni alla calabrese

 

La rubrica di Cucina e territorio di casa nostra vi dà appuntamento al 19 maggio. Per gli aggiornamenti vi invito a visitare la sua pagina di Face Book.

cucina regionala

Buona domenica.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

18 Responses to Carciofi ripieni alla calabrese

  1. Avatar
    Pino Punzi

    Mi piacciono i carciofi. Mio padre in Brindisi faceva tante ricette con i carciofi e una di queste era la ricetta di carciofi ripieni. Li faceva esattamente como tu li fai. Tanto che io ho pensato sempre che questa riceta fosse pugliese.
    Tanti saluti dalla Spagna.
    Ciao

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      Le ricette dell’Italia meridionale si assomigliano molto fra loro e penso che sia veramente difficile stabilirne la reale appartenenza. Una cosa è certa sono buonissime!!! Grazie Pino, buona domenica dalla Calabria 🙂

  2. Avatar
    artù

    Molto piacevole e deliziosa questa ricetta, qui da noi non è facile trovare i carciofi senza spine ma chiederò al mio verduriere di fiducia perchè mi ha incuriosito questa preparazione e non voglio perderla!!!

  3. Avatar
    Rist.Omar

    Ben preparati e molto gustosi questi carciofi.

  4. Avatar
    stefania

    Bellissimi da vedere e ci scommetto anche super da assaporare, è una versione d carciofo ripieno che non avevo mai provato ma non mancherò di gustare

  5. Avatar
    rosalba

    Da ragazza non amavo molto i carciofi e anche mia madre li faceva ripieni, ma solo poi mi son resa conto cosa mi prrdevo. Complimenti per la ricetta. 🙂

  6. Avatar
    Chiara

    i carciofi ripieni sono la mia passione, segno la ricetta ! buona settimana, un bacione !

  7. Avatar
    Carla

    Lo sai che anche io amo i carciofi e visto che se ne trovano ancora li provo di sicuro in questa tua favolosa versione
    Un bacione

  8. Avatar
    ilenia

    Che bontà! !! Ho il brutto vizio di cucinare poco i carciofi. ..amo ma guardi crudi ma di fronte ad una ricettina così credo che cambierò le mie abitudini! ! Complimenti davvero

  9. Avatar
    speedy70

    Ottimi i carciofi così ripieni, un’ottimo piatto, brava!!!!

  10. Avatar
    Rosy (Non solo cucine isolane)

    Adoro pazzamente i carciofi e preparati in tutti i modi possibili e immaginabili, la tua ricetta è troppo gustosa e buonissima, mi hai fatto venire un’acquolina incredibile:))bravissima come sempre Giovanna, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    Un bacione:))
    Rosy

  11. Avatar
    Ombretta

    Cara Giovanna pochi ma gustosi ingredienti per un piatto buonissimo., adoro i carcioffi ripieni e la tua versione mi gusta molto, un bacione ^_^

  12. Avatar
    Silvia

    molto sfiziosi i carciofi ripieni così!! Un abbraccio SILVIA

  13. Avatar
    Fr@

    Ho una passione per i carciofi in generale, ma cucinati così li adoro.

  14. Avatar
    Giovanna

    Li facciamo anche noi a Napoli e li adoro! Un bacio

  15. Avatar
    gunther

    non conoscevo questo modo di preparare i carciofi mi piace molto il sapore del ripieno con il sapore del carciofo

  16. Avatar
    Alessandra Barbone

    i carciofi li adoro ripieni, ma da me si fanno con le uova…proverò questa versione molto più leggera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.