Lievito madre

Lievito Madre

Lievito madre

Lievito madre

Oggi , dopo diversi giorni di sole e tanto caldo, si sono sfiorati i 30°, piove. Ci siamo svegliati con tuoni e fulmini e anche la temperatura si sta abbassando. Considerando che domenica mattina marito e figlio hanno fatto il bagno a mare, a distanza di 2 giorni, il tempo è completamente diverso, più congeniale al periodo.

A me il sole e il caldo piace, mi fa stare bene, anche il mio spirito ne guadagna, però con il fresco la voglia di cucinare  e di sperimentare aumenta.

C’era una cosa che rimandavo sempre, forse mi faceva un pò paura, non pensavo di esserne capace ed era quella di iniziare la mia avventura con il Lievito madre. Ci vuole un pò di pazienza, perchè richiede amore e tanta cura, ma i risultati ripagano di tutto.

In questa avventura, ho avuto al mio fianco un’amica, Loredana del blog La cucina di mamma  ed è grazie  alla sua ricetta,al suo sostegno ed ai suoi preziosi consigli, che ce l’ho fatta.

Lievito Madre

Primo giorno:

Impastare

200 g di farina Manitoba

90 g di acqua

1 cucchiaio di olio d’oliva

1 cucchiaio di miele naturale.

Una volta ottenuto un composto omogeneo, sodo,metterlo a lievitare in un barattolo coperto per 48 h.

Fare il rinfresco e impastare

100 g di impasto

100 g farina Manitoba

45 g acqua

Mettere a lievitare per altre 48 h, sempre in barattolo coperto, al riparo da correnti. (Io l’ho tenuto nel forno spento).

Lievito Madre

Lievito Madre

Se l’impasto è cresciuto (altrimenti abbiamo sprecato tutto), si può continuare con i rinfreschi giornalieri, per una settimana.

A questo punto il lievito madre si conserva in frigo coperto con pellicola trasparente e va rinfrescato ogni 4/5 giorni.

Lievito Madre

Lievito Madre

Io con questo lievito madre, ho preparato una buonissima pizza, ma di questo ne parlerò nel prossimo post.

lievito madre

 

Rinfreschi lievito madre

Per avere una pasta madre molto attiva, prima di utilizzarla nelle nostre ricette, è necessario fare due/tre rinfreschi consecutivi. Questo significa che prendiamo un pò di pasta madre, la pesiamo e la rinfreschiamo con uguale peso di farina manitoba e metà peso di acqua (per esempio se abbiamo 50 g di pasta pasta madre la  rinfreschiamo con 50 g di farina Manitoba e 25 g di acqua). Dopo aver fatto l’impasto, lo compattiamo e con un coltello, facciamo la classica croce.Lasciamo lievitare 3 ore al caldo. Prendiamo la pasta ottenuta, la pesiamo e la rimpastiamo con uguale peso di farina Manitoba e metà peso di acqua. Lasciamo lievitare 3 ore al caldo e poi valutiamo se è abbastanza attiva da poterla utilizzare o la rinfreschiamo per una terza volta.

Se, per motivi di tempo non riusciamo a fare 2 rinfreschi consecutivi, ne facciamo uno il giorno prima e lo teniamo in frigorifero. Facciamo  poi un altro rinfresco da utilizzare quando è  maturo cioè dopo le 3/4 ore di lievitazione.

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

59 Responses to Lievito madre

  1. Emanuela

    ..cara Giovanna, nel tuo blog trovo sempre tantissimi consigli e ricette nuove..io non l’ho mai fatto il lievito madre, ma tu hai spiegato molto bene il procedimento…cercherò di rifarlo anch’io molto presto ma non so se mi riuscirà bene come te , tu sei troppo brava!!!!

  2. Silvia

    brava, io non vado molto d’accordo con il lievito madre, un abbraccio SILVIA

  3. Micol

    DA tanto tempo sono tentata dal provarci anche io! … ammetto che come sempre i tuoi post sono talmente chiari e dettagliati che penso ci proverò quanto prima!

  4. Giorgia contu

    mia cognata lo fa spesso il lievito madre, vorrei provare a farlo anche io, magari questi giorni ci proverò!

  5. Teresa

    dai sempre degli ottimi consigli, voglio assolutamente provarlo anche io il lievito madre, speriamo che mi esca bene!

  6. Claudia

    Bravissima.. per averla creata da 0!!! Io son stata più fortunata.. l’ho ricevuta in dono!!! Attendo tutte le tue ricette.. smackkkk

  7. elisabetta

    Questa ricetta per fare il lievito madre devo assolutamente provarla! sarà comodo avere sempre del buon lievito a portata di mano.

  8. Consuelo

    Invidio tantissimo le temperature e il bel tempo che stai ancora godendoti..qui purtroppo è arrivato l’inverno 🙁
    Complimenti x questa nuova avventura! Ti assicuro che panificare con il lievito madre è tutt’altra cosa e non vedo l’ora di vedere le tue ricette ^_^
    la zia Consu

  9. Audrey

    bravissima, io una volta ho tentato a farlo con mamma però poi non abbiamo continuato a tenerlo vivo
    buona giornata un abbraccio

  10. giovanna lalla

    Che brava che sei!!! Io non son proprio capace a realizzarlo… son troppo pigra :p
    complimenti

  11. Fr@

    Io rimando sempre. Ho paura di non riuscire a stargli dietro.

  12. Francesca Costa

    grazie per il tuo post tempo fà ero tentata a provare a fare anche io il lievito madre ma è stato deludente!!!
    voglio provare la tua ricetta seguendola passo passo!!!

  13. Annalisa

    Complimenti, crearla da 0 è molto difficile, che bel risultato, ora attendiamo le ricette……

  14. silvia ferrara

    sei stata grande 😉 adesso aspetto il tuo post sulla pizza: chissà che bontà ne esce fuori con il lievito madre che hai ricreato

  15. Rossana

    Il lievito madre è da tempo tra le ricette che vorrei sperimentare. Vista la tua ottima riuscita, seguirò questa tua ricetta. Grazie per averla condivisa.

  16. raffaella

    non potrei più farne a meno, ce l’ho da maggio, non ho neanche il problema dei rinfreschi perché faccio il pane quasi tutti i giorni!

  17. Www.riddlelove.com

    You’re so awesome! I do not believe I’ve read through anything like
    this before. So good to discover another person with a few
    unique thoughts on this subject. Seriously.. thanks for starting this up.
    This website is one thing that is needed on the web,
    someone with a bit of originality!

  18. Carla

    brava!!!
    Il mio è morto e io per ora ci ho rinunciato, ma magari tra un po’ lo rifaccio
    Baci

  19. Karina Cosmetic

    complimentiiiiiiiiiiiiii ma sei bravissima!adoro le tue ricette…non è semplice fare il lievito madre!

  20. Annalisa B

    Sei stata bravissima! Adoro questo lievito: è la vita!
    Un caro saluto

  21. Sabina Sirianni

    Mi sono sempre chiesta come si facesse il lievito madre, ultimamente ne sento parlare sempre piu’ spesso e sono tanto incuriosita dal provarlo. Chissa’ se seguendo i tuoi consigli, riusciro’ a prepararlo anch’ io!!?

  22. milena sileo

    Ogni tanto lo preparo anch’io il lievito madre e devo dire che la pizza ed il pane vengono davvero squisiti, belli lievitati!

  23. rosetta piro

    spero che seguendo i tuoi preziosi consigli riuscirò anch’io a realizzare il lievito madre!

  24. cinzia

    Ma sei bravissima io no sono sarei proprio capace, la mia mamma lo fa spesso, grazie mille dei tuoi preziosi consigli che seguo molto volentieri

  25. Monica

    Wow mi hai ricordato quando mia mamma usava il lievito madre per fare il pane in casa. Non vedo l’ora di leggere la tua ricetta.

  26. Francesca Breda

    Me ne parlò per la prima volta una mia amica che l’aveva fatto in casa….

  27. chezlakine

    si vede veramente che ti piace molto cucinare e imparare sempre di piu’, ti seguo da poco ma mi piacciono tanto i tuoi post. non avevo capito bene finora cos’era il lievito madre e quindi ti ringrazio per questo post…

  28. Giovanna

    Vorrei tanto farlo anch’io, le tue informazioni sono preziosissime! Un bacio

  29. Chiara

    Magari adesso con le tue istruzioni ci riesco anche io, è’ la mia spina nel fianco, non sono ancora riuscita a farlo ! Vado dietro alla lavagna……Un bacione…

  30. mary pacileo

    io adoro il pane fatto con il lievito madre ma non è molto facile rinfrescarlo ogni volta tu invece sei bravissima

  31. marcella sicca

    quanto sei brava complimenti ci devo provare anche io grazie dei consigli

  32. samantha

    Anche io qualche volta preparo il lievito madre,ed è utilissimo!

  33. Valentina

    Grande Giovanna! Non sai da quanto tempo rimando… ho una paura matta del lievito madre, in fondo penso di non essere capace… ma tu mi hai dato coraggio, ti è venuto benissimo e presto proverò! Salvo la tua ricetta che seguirò passo passo 🙂 Aspetto di vedere la pizza, intanto ti faccio i miei complimenti e ti abbraccio 🙂 P.s.: anche qui a Napoli fino a ieri mattina caldo e poi pioggia!

  34. Giada

    è proprio come quello che realizzo io!!! complimenti, sicuramente la differenza dal lievito in commercio disidratato si vede!!!

  35. alessandra

    Bravissima! Usare il lievito madre è tutta un’ altra cosa.
    Bacioni
    Alessandra

  36. anna santese

    che brava, complimenti, io per queste ricette son un pò pigra i merito…dico sempre, le farò le farò…e rimando sempre-.-‘

  37. mariafelicia

    l’anno scorso vedevo sara papa su sky ed ero in fissa per il lievito madre lo facevo e lo curavo ma nn mi è mai uscito nn so x’ quando facevo la focaccia nn aveva abbastanza forza per lievitare…nel barattolo xò aveva un aspetto meraviglioso con quelle belle bolle…
    ci devi riprovare con la tua versione

  38. Alessia

    Il procedimento è un po’ lungo ma il risultato finale è perfetto.
    Passerò la ricetta a mia madre, ne parlavamo giusto qualche giorno fa.

  39. Lorella Nicoli

    bisogna avere pazienza e io confesso di averne poca. prima o poi mi lancio eci provo..vediamo cosa esce 😉

  40. loredanan

    Bravissima , Giovanna!
    Sei stata determinata ed hai ottenuto quello che volevi, ora hai anche tu la tua creatura, chissà cosa tirerai fuori!
    Mi aspetto delle belle anzi bellissime ricette!

    baci e grazie della fiducia 🙂

  41. CARMEN

    Mia madre prepara il lievito madre, io lo prendo sempre da lei 🙂

  42. Simona Mirto

    splendido post giovanna! io mi sto imbattendo nei licoli in questi giorni…. dopo le prime titubanze credo che le soddisfazioni siano davvero tante…. un abbraccio:**

  43. maria la torre

    bellissimo post non ho mai preparato il lievito madre ma credo che lo faro’ con le tue informazioni grazie mille.

  44. Francesca

    io non ho mai preparato il lievito madre, ho paura che non mi venga bene, la prima volta dovrei farlo insieme a mia cognata, che lei ormai lo fa da anni e anni!

  45. Anna

    Grazie per la ricetta. La proverò sicuramente

  46. dany

    La ricetta è molto interessante e da provare sicuramente!!!!!!grazie per le dritte!!!!

  47. Manu80

    Non ho mai provato a farlo ma mi piacerebbe tantissimo imparare..intanto inizio a segnarmi tutti i tuoi passaggi!!! Bravissima come sempre..

  48. daniela64

    Grazie per la ricetta voglio provarci anch’io. Un abbraccio, buon pomeriggio Daniela.

  49. web site

    I am looking for online courses in Canada. The carpentry license is for rough frame carpentry..

  50. carmen

    Mi piacerebbe tanto avere un lievito madre tutto mio ma ho paura di non saperlo custodire!!
    Per ora salvo la ricetta così se mi balena l’idea di provarci so già come operare!!
    Grazie mille per la precisa spiegazione Giovanna!!
    Un mega bacio e felice serata
    Carmen

  51. stefania ciancio

    Cara Giovanna ho provato anch’io ad accudire il “bambino” (lievito madre) ma mi impegnava molto e ci ho rinunciato a malincuore. Appena puoi passa da me c’è una sorpresa per te, spero ti sia gradita. Baci, a presto

  52. enrica

    ho sentito parlare molti del lievito madre…. e credo che adesso che ho le tue indicazioni, inizierò a farlo anche io!

  53. Michela

    mi ha sempre incuriosito il lievito madre,ma essendo delicato ho sempre avuto paura di fargli fare una brutta fine e per questo non ho mai provato a farlo,il che mi dispiace tanto.

  54. promocode dreamhost

    Hey there excellent website! Does running a blog like this require a large amount
    of work? I’ve no understanding of coding however I was hoping to start my
    own blog soon. Anyway, should you have any ideas or techniques for new blog owners please
    share. I know this is off subject however I simply
    had to ask. Thank you!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *