Ncinetti biscotti calabresi con glassa di zucchero

Ncinetti biscotti calabresi con glassa di zucchero

By 19 marzo 2016

Ncinetti biscotti calabresi ricoperti di glassa e decorati con zuccherini colorati, sono dolci tipici preparati a Pasqua e per tutte le occasioni importanti.

  • Cook Time : 20 minutes

Ingredients

Instructions

Print
Ncinetti biscotti calabresi con glassa di zucchero

Gli ncinetti biscotti calabresi, li ho preparati per la rubrica di Cucina e territorio di casa nostra, il salotto culinario che mensilmente propone un piatto regionale in base al tema scelto.  Da questo mese la rubrica si fa ancora più interessante e più ricca, ospita infatti, la cucina di altre due amiche Katia per le Marche e Sonia per la Liguria.

Il tema di questo mese non poteva che essere pasquale ed io, per la mia regione, la Calabria, ho pensato di partecipare proponendo gli ncinetti, che sono dei biscotti ricoperti con glassa di zucchero che venivano preparati a Pasqua, per i matrimoni e per tutte le occasioni importanti. Leggendo sul web ho trovato diverse versioni, a cominciare dalla forma. In alcune ricette è anche prevista la bollitura prima di infornarli e nella glassa, c’è chi usa l’albume. Io ho preferito fare la ricetta di una mia vicina di casa, quando io ancora piccola, l’aiutavo a glassare i biscottini e a decorarli con i confettini di zucchero colorati.

Ncinetti biscotti calabresi con glassa di zucchero

Ncinetti biscotti calabresi con glassa di zucchero

Procedimento Ncinetti biscotti calabresi con glassa di zucchero
Nella planetaria mettere la farina setacciata con il lievito, un pizzico di sale, le uova, l’olio ed impastare con il gancio a foglia.  Trasferire l’impasto sulla spianatoia dividerlo in pezzi e ricavarne dei cordoncini lunghi 10 cm circa. Dare la forma di ciambelline e posizionare i biscotti in una teglia ricoperta di carta forno.
Cuocere in forno caldo a 180° C per circa 20 minuti.
Nel frattempo preparare la glassa aggiungendo il succo di limone e poco alla volta, l’acqua necessaria per ottenere una glassa della densità desiderata, (io preferisco non farla troppo liquida).
Sfornare gli ncinetti biscotti calabresi con glassa di zucchero e passarli prima nella glassa e poi decorarli con gli zuccherini colorati.
Ncinetti biscotti calabresi con glassa di zucchero
Servire i biscotti solo quando la glassa si sarà indurita.
La rubrica di Cucina e territorio augura a tutti voi una Buona Pasqua e vi dà appuntamento al prossimo mese il 19 aprile, per gli aggiornamenti consultare la pagina.
cucina e territorio di casa nostra
Pasqua, ricette della tradizione (proposte del 19/03/2016)

Alessandra, Puglia – scarcella con le uova

Rita, Sardegna – Panada ai carciofi

Carla – Lombardia – “Resta” dolce Pasquale di Como 

Michela –  Piemonte il salame del papa

Paola-Campania : Pastiera con crema

Ilenia – Toscana : Capretto al forno

Nadina – Basilicata – Squarcieddo di Pasqua con la medicina ( ammoniaca per dolci )

Giovanna – Calabria (io): Ncinetti biscotti calabresi con glassa di zucchero

Katia – Marche : Crescia di Pasqua (salato)

Sonia – Liguria : canestrelli pasquali liguri (dolce)

Patrizia – Sicilia : ricetta della cassata siciliana classica

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

25 Responses to Ncinetti biscotti calabresi con glassa di zucchero

  1. Pingback: Panada ai carciofi

  2. Luna

    Che buoni! E sono molto belli, ne conosco così ma fatti in Abbruzzo ^_^ Non so se sia la stessa ricetta ma mi papperei tutto 😀

  3. Nadina

    Li adoro … ! Mi hai portato indietro nel tempo …. grazie

  4. Rita

    Bellissimi questi biscottini, devono essere deliziosi, complimenti!

  5. Annalisa

    Uaaahhhhhhhhh che meraviglia, bravissima e grazieeeeeeeeeeee…….

  6. Sonia

    Che meraviglia questi dolcetti, complimenti!

  7. speedy70

    quanto sono belli ed invitanti… bravissima!!!!

  8. edvige

    Molto invitanti. Grazie preso nota e buona domenica

  9. paola

    golosi e belli,bravissima,io in ritardo ma ci sono,non è partito il post programmato,felice domenica

  10. Silvia

    quanto sono belli questi biscotti!! Un abbraccio SILVIA

  11. Carla

    Bellissimi!!!!
    E che bella la foto con quelle manine….
    Un abbraccio

  12. Katia

    Con questo tour delle ricette pasquali tipiche ho scoperto che comunque da nord a sud molte di somigliamo. Proprio belli questi biscotti

  13. Imma

    Non li conoscevo è una novità per me ma sono semplicemente splendidi!!Bacio
    Imma

  14. ilenia

    Che belli questi biscottini! Mi ricordano i nostri anicini anche se hanno una preparazione diversa ….brava sono uno spettacolo!

  15. Chiara

    non li conoscevo, che carini che sono, un grande abbraccio !

  16. Laura de Vincentis

    Deliziosi, allegri e primaverili! Li devo provare 🙂 Intanto mi segno la ricetta! Un abbraccio

  17. Ilaria

    Ma che carini che sono con quella glassa e tutti quegli zuccherini colorati… 🙂

  18. Fr@

    Buoni li conosco, mi piacciono queste ricette tipiche.

  19. Rosy

    Cara Giovanna passo dopo una lunga assenza dal blog e dal web:) ti faccio i miei migliori complimenti per questi biscotti tradizionali che non conoscevo:oltre che bellissimi da vedere sono senza ombra di dubbio buonissimi,mi hanno fatto venire un’acquolina incredibile,bravissima come sempre:))
    Un bacione:))
    Rosy

  20. daniela64

    Lo sai che adoro le ricette tipiche , che meraviglia questi dolcetti. Segno subito la ricetta . Un abbraccio, Daniela.

  21. artù

    I dolci pasquali della tradizione del sud Italia sono favolosi, troppo belli!

  22. maria bruna zanini

    Bellissima presentazione e golosissima ricetta! Grazie cara Giovanna, aspetto con ansia che tu pubblichi altre ricette….daiiiiiii
    Ti abbraccio caramente
    ciaooo

  23. Gunther

    non conoscevo questo biscotto, grazie della ricetta che mi aiuta a conoscere tradizione e specialità a me poco note

  24. il solletico nel cuore

    davvero invitanti, non li conoscevo e spero di provarli presto. Grazie per la ricetta e bentrovata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *