Fungi a ru furnu funghi al forno

Fungi a ru furnu funghi al forno

Oggi è 19 gennaio, giorno di pubblicazione della ricetta regionale per la rubrica mensile di Cucina e Territorio di casa nostra e per questo appuntamento, il primo del 2015, con le mie compagne di avventura, abbiamo scelto per la nostra ricetta regionale, una categoria molto ampia, gli arrosti di carne e non solo.

Prima di parlare della mia proposta per il mese di Gennaio, vi invito a dare un’occhiata a quelle presentate dalle mie amiche e più precisamente:

Friuli Venezia Giulia: Arrosto di maiale alla grappa
Piemonte: vecchia proposta la ricetta la trovate qui
Toscana: Arrosto morto
Cucina della Calabria (io):Fungi a ru furnu  (funghi al forno)

Fungi a ru furnu funghi al forno

fungi a ru furnu (funghi al forno)

Mondare i funghi. Io ho usato funghi porcini, che mi erano stati regalati giorni fa e conservati nel congelatore.

Pulire con un panno umido, io li passo velocemente sotto l’acqua e li tampono con un panno asciutto. Tagliarli a fette.

Lavare i pomodori, eliminare i semi e affettarli.

In una pirofila mettere un filo di olio d’oliva, posizionare i pomodori e salare. Fare uno strato di funghi.

P1060379

Cospargere i funghi con il trito preparato, distribuire del peperoncino piccante tagliato a rondelle e condire con un filo di olio d’oliva.

fungi a ru furnu (funghi al forno)

fungi a ru furnu (funghi al forno)

Cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

Servire i fungi a ru furnu funghi al forno, caldi.

fungi a ru furnu (funghi al forno)

Cucina e territorio di casa nostra vi dà appuntamento al 19 Febbraio e vi invita a visitare la sua pagina Face Book dove troverete tante curiosità e le ricette regionali pubblicate.

cucina regionala

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

19 Responses to Fungi a ru furnu funghi al forno

  1. Avatar
    Silvia

    deliziosa anche questa tua ricetta di funghi al forno, visto che mi sono rimasti ancora un pò di funghi pleurotus li proverò con questa ricetta! Un abbraccio SILVIA

  2. Avatar
    Lorenzo D.

    Sì, superbamente gustosi, incredibilmente belli, annots, thanks 🙂

  3. Avatar
    Chiara

    un piatto saporito, adoro i funghi, buona settimana!

  4. Avatar
    Stefania

    noi in famiglia amiamo moltissimo i funghi e attorno abbiamo il territorio austriaco e sloveno che sono ricchi di funghi quindi in congelatore non mancano mai, proverò la tua squisitissima ricetta.

  5. Avatar
    Claudia

    Sono buonissimi così gratinati al forno.. bacioni e buon lunedì 🙂

  6. Avatar
    Fr@

    Ottimi cucinati così.

  7. Avatar
    ilenia

    Mamma mia che bontà !!! adoro i fughi ma ho ben poche occasioni per mangiarle…questo piatto mi fa una gola incredibile !!!! Deliziosi e semplici ….mi piacciono un sacco bravissima!!

  8. Avatar
    Alessandra Barbone

    Ottimi nella versione con la mollica di pane e pomodoro, io uso sempre pangrattato secco e mai i pomodori, mi sembrano più saporiti come li fai tu!

  9. Avatar
    Lauradv

    Non conoscevo questa preparazione! Hanno un aspetto molto invitante 🙂

  10. Avatar
    Giovanna

    Con questa rubrica sto leggendo ricette sui funghi davvero stuzzicanti. Anche questa è deliziosa! Un bacio

  11. Avatar
    paola

    super super buoni,bravissima e grazie per la eliosa ricetta,felice sera

  12. Avatar
    Nadina

    Un piatto semplice e gustoso. Una vera bontà 🙂

  13. Avatar
    Carla

    Cara Giovanna questa ricetta la devo segnare perché il mio assaggiatore ufficiale è golosissimo di porcini, bravissima come sempre!!!
    Un bacione

  14. Avatar
    Audrey

    amo alla follia!!!
    Non sapevo che da voi si facessero cosi, mia mamma li fa molto simili, deliziosi!!! *.*
    baci baci

  15. Avatar
    zonzolando

    Da provare assolutamente… Salvo la ricetta per il momento propizio 🙂 Bacioni e buona giornata

  16. Avatar
    Rosy (Non solo cucine isolane)

    che meraviglia di ricetta Giovanna, i funghi preparati in questo modo sono sfiziosissimi e troppo gustosi, mi hai fatto venire l’acquolina e tanta voglia di provarli, bravissima come sempre, complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

  17. Avatar
    maria bruna

    Veramente golosi e strabuonissimiiiii! Non lo ho mai cucinati così devo assolutamente provare! Grazieeee
    Un bacione
    ciaooo

  18. Pingback: Arrosto morto, Cucina tradizionale Toscana per Cucina e Territorio di Casa Nostra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.