Cencioni in cialda di parmigiano con radicchio, salsiccia e besciamella

Cencioni in cialda di parmigiano con radicchio, salsiccia e besciamella

Cencioni in cialda di parmigiano con radicchio, salsiccia e besciamella

Domenica 9, ho organizzato una tombolata con alcuni compagni di classe e amichetti di mio figlio Ferdinando (sono solo 17 bambini), per cui oggi non potrò festeggiare come da tradizione e sarò impegnata con i preparativi. Per chi come me, non può passare troppo tempo dietro ai fornelli, può essere d’aiuto la ricetta che con piacere, voglio condividere con voi. Ricetta semplice, veloce,dal sapore forte e che con qualche passaggio in più, può diventare una monoporzione d’effetto, da proporre in questi giorni di festa per l’appunto.

Cencioni in cialda di parmigiano con radicchio, salsiccia e besciamella

Ingredienti per 4 persone:
250 g Cencioni (Rustichella d’Abruzzo)
1 cespo di radicchio (circa 200 g)
200 salsiccia
150  ml di besciamella (preparata con 25 g di burro, 150 ml latte, 25 g farina 00, sale q.b.)
parmigiano reggiano
olio d’oliva, 1 cipolla, sale q.b.
vino bianco.

Preparare la besciamella: in un tegame sciogliere il burro e mettere la farina, girare fino a completo assorbimento e aggiungere  poco alla volta, il latte.Girare sempre in un senso. A fine cottura, salare.

In una padella, mettere l’olio e la cipolla tagliata sottile, Aggiungere poi la salsiccia sbriciolata. Cucinare per qualche minuto e poi unire il radicchio tagliato a listarelle, Sfumare con il vino e ultimare la cottura. Aggiungere e amalgamare la besciamella.

Cencioni in cialda di parmigiano con radicchio, salsiccia e besciamella

Cencioni in cialda di parmigiano con radicchio, salsiccia e besciamella

Cucinare i cencioni, scolarli al dente e farli saltare in padella con il condimento, eventualmente aggiungere anche un pò di acqua di cottura della pasta. Completare con una bella spolverata di parmigiano.

IMG_0277

 

Per la cialda di parmigiano: in un tegame antiaderente, mettere qualche cucchiaio di parmigiano e facciamo sciogliere. Toglierla dalla padella e poggiarla sopra una ciotola capovolta.Una volta fredda, prenderà la forma della scodella.

 

IMG_0274

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.