Cornetti con esubero di lievito madre

Cornetti con esubero di lievito madre

Per chi come me è entrato nel mondo del lievito madre, sa che ogni 5/6 giorni bisogna procedere con il rinfresco, altrimenti comincia a cambiare colore, diventa più acido. Per avere il lievito madre di qualità e super efficiente, nei rinfreschi si utilizza il cuore, perchè anche se coperta, la parte più esterna si ossida, diventa più dura ed è più soggetta ad essere intaccata da muffe e batteri.

Gli scarti, naturalmente se non sono proprio da buttare via, anche perchè è un vero peccato, possono essere riutilizzati. Io sto infatti facendo diverse ricette che prevedono l’uso degli esuberi del lievito madre. Un esempio? I cornetti con esubero di lievito madre, le brioche preparate per la colazione di una calda domenica autunnale.

Cornetti con esubero di lievito madre

P1050446

Ricetta presa dal blog annaferna-mordi e fuggi.

Per non sbagliare ho seguito la sua stessa tabella di marcia.

Inizio ore 16
sciogliere il burro nel latte tiepido assieme allo zucchero ed ai tuorli
Versare il tutto nella planetaria con i pezzetti dell’esubero di pasta madre, la farina e impastare per circa 5 minuti, con il gancio. Iniziare a velocità minima per poi arrivare a velocità media finchè si avrà un composto omogeneo ed elastico.

Per il procedimento a mano versare sulla spianatoia la farina, fare la classica fontana e al centro versare i l composto con il latte. Lavorare l’impasto per circa 10 minuti.

Lasciare riposare l’impasto sulla spianatoia infarinata coperto, per circa 10 minuti.

cornetti con esubero di pasta madre

cornetti con esubero di pasta madre

 

Ricavare dall’impasto un disco alto 1/2 cm e dividerlo in 12 triangoli.
Praticare un taglio alla base dei triangoli, al centro, di 2 cm. Farcirli con un cucchiaino di marmellata, o di nutella o lasciarli vuoti e tirando la punta del triangolo, arrotolarli su se stessi dando la forma dei cornetti. Attorcigliare le punte e girarle verso l’interno.

cornetti con esubero di pasta madre

cornetti con esubero di pasta madre

Posizionare i cornetti su una teglia ricoperta di carta forno, un pò distanziati fra loro.

Spennellarli con poco burro fuso, freddo, avvolgere la teglia con pellicola trasparente e tenere in forno spento a lievitare per circa 12/13 ore. In estate le ore di lievitazione si ridurranno a 8/10 ore.

P1050444

Il mattino spennellarli con un tuorlo d’uovo sbattuto con un cucchiaio di latte e decorarli con la granella di zucchero. Cuocere i cornetti con esubero di lievito madre, in forno caldo a 170°C, statico, per circa 20 minuti.

I cornetti con esubero di pasta madre sono delle brioche non molto dolci, Annaferna dice che si può aumentare la quantità di zucchero, ma non più di 20 g.

cornetti con esubero lievito madre3

per essere ancora più convincente ….

cornetti con esubero lievito madre4

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...

34 Responses to Cornetti con esubero di lievito madre

  1. Lorenzo D.

    Sì, sì e sì, superb golositè, compliments 🙂

  2. Claudia

    Vengono bene anche con l’esubero!!! che bontà… bacioni

  3. Gunther

    grazie all’esubero hai fatto sei cornetti molto gustosi, in gambissima

  4. Giovanna

    Sono spettacolari, davvero! Mi hai scatenato l’acquolina. Un bacio

  5. Chiara

    sei proprio brava Giovanna, io e il lievito madre non ci siamo ancora presentati….hehehe

  6. Fr@

    Il lievito madre per me ora come ora è troppo impegnativo. Però vedo che dà ottimi risultati.

  7. Buy Roman Chair Online

    Asking questions are really pleasant thing if you are not understanding something fully, however this
    article gives good understanding yet.

  8. Silvia

    che meraviglia, ne assaggerei almeno 1 più che volentieri! Un abbraccio SILVIA

  9. Audrey

    Ciao cara,
    sapevo del rinfresco del lievito ma non credevo che l’esubero si potesse usare. Mammama che bontà!!! quando posso venire da te per una scorpacciata?
    bacioni

  10. Lauradv

    Questi cornetti sono perfetti! Passo da te domattina! 😉

  11. Lifest.99

    Assolutamente spettacolari!!
    Non avrei neanche immaginato dell’esubero di lievito madre, ma l’aspetto è talmente delizioso che ne voglio assolutamente uno!!! Facciamo due? 😀

  12. Claudia Medda

    Che meraviglia questi cornetti, vorrei proprio che mi venissero bene come i tuoi!! credo proprio che dovrai darmi qualche lezione di cucina!

  13. ester

    volevo chiederti usi pasta solida o liquida, Grazie

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      ester ciao, io uso pasta madre solida, idratata al 50%.
      Buona giornata.

  14. daniela64

    Bravissima Giovanna , una vera meraviglia i tuoi cornetti, ne prendo uno e ti invio un grande abbraccio, Daniela.

  15. damiana

    Sei matta?:)…Giovanna cara,hai ragione,anche gli esuberi regalano piacevoli sorprese ed io sarei felicissima di iniziare la giornata con questi cornetti squisiti!Ci infilo un pò di nutella…ti spiace?Un baciotto cara…ancora sogno lo stocco :(…un caso perso fui!

  16. ilaria AA

    ciao cara”!! ma sono davvero deliziosi i tuoi cornetti, complimenti per questa ricettina Giovanna, davvero spettacolare. Buona giornata

  17. jennifer maria

    I tuoi cornetti sono squisitissimi. Non ho mai utilizzato il lievito madre. Grazie per la dritta.

  18. Giovyna

    Ma che belli questi cornetti… Ne assaggerei volentieri uno! 🙂

  19. Rocco

    farei volentieri colazione ogni mattina con i tuoi deliziosi cornetti, si presentano proprio bene, complimenti come sempre

  20. Maria Bruna

    Sei proprio brava Giovanna, che acquolina mi hai fatto venire con questi cornetti! Con la pasta madre viene tutto buonissimo, peccato che la mia ad agosto sia morta, dopo due anni che la usavo!
    Ti abbraccio caramente
    ciaooo

  21. Paola

    Davvero invitanti, ne avessi un paio qua davanti a me mmmmmh farebbero una brutta, bruttissima fine!!! 😛 bravissima Giovanna!

  22. Maria

    si può avere la ricetta del lievito madre o pasta madre? sono la stessa cosa?

  23. annaferna

    ciao Giovanna!
    grazie per aver avuto fiducia nella mia ricetta e grazie per la citazione!!
    vero spirito di foodblogger!
    un bacio

  24. rita

    Grazie! Ottima ricetta! Ormai non si va più al bar a fare colazione….grazie ancora

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      Rita grazie a te per la fiducia, sono contenta che ti sia piaciuta la mia ricetta. Che soddisfazione farsi i cornetti con le proprie mani!!!! Un abbraccio e per qualunque cosa chiedi pure.

  25. Ilenia

    Che coincidenza devo appunto rinfrescare il lievito !!!! Mi tocca provarli !! Bravissima

  26. Sole

    Ciao ! Visto che sono intollerante all’uovo , posso evitare di spennellarli la mattina ???
    Grazie

    • Giovanna Bianco
      Giovanna Bianco

      Ciao Sole, puoi spennellarli con il latte. Grazie buona Pasqua!!!

  27. Luna

    Fantastici! Mamma che belli! Complimenti cara mia, chissà che buon profumino poi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.